La pantera di Avellino? Niente paura: arriva Tony Scarf, il mago dei felini

Ex stuntman con la faccia di Charles Bronson, e addomesticatore di felini, ha già catturato due pantere a Roma

2' di lettura

C’è un esperto di felini che sta seguendo le vicende della pantera di Avellino. E’ Tony Scarf, ovvero Antonino Scarfone, già stuntman e controfigura di Charles Bronson e Thomas Milian in decine di popolari film degli anni ’80. Non è famoso, naturalmente, solo per essere stato una controfigura nel mondo del cinema. Anzi, se Tony Scarf è così interessato al felino del Partenio è per un alro motivo: si è già cimentato nella cattura di due pantere, a Roma e a Fiuggi. Ma non solo: ha catturato a Roma anche una leonessa. Una sorta di cacciatore (senza fucile) metropolitano. Ma del resto, Tony Scarf, abbandonate le pellicole, ha proseguito la sua attività come domatore proprio di pantere, leoni e leonesse, insieme all’attrice Katiuscia Anello.

Tony Scarf: la trappola si posiziona così

L’ex stuntman ha già dato dei consigli. In particolare su come posizionare la gabbia che dovrebbe catturare la “pantera irpina” e suggerimenti sul tipo di carne da usare per le esche.

Dopo aver visionato le impronte, ascoltato le testimonianze, Tony Scarf ritiene sia del tutto plausibile la possibilità che sui monti del Partenio si aggiri un grosso felino.

Al lavoro gli esperti dell’Istituto Zooprofilattico

Nel frattempo gli esperti dell’Istituto Zooprofilattico stanno esaminando i reperti: il calco delle impronte e i resti di un tasso che sarebbe stato sbranato dalla pantera. Se ne saprà di più tra qualche giorno.

Sempre meno scettici

Intanto diminuisce di giorno in giorno il numero degli scettici. O meglio: in tanti sarebbero anche propensi a credere che davvero sul Partenio si aggiri una pantera, ma serve comunque una prova: un avvistamento certo o la conferma degli esperti. Per ora non ci sono nell’uno, nell’altra. Se poi si dovesse accertare la presenza del feroce felino, beh, in quel caso c’è già l’uomo da chiamare: Tony Scarf, lo stuntman con la faccia di Charles Bronson.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!