Cronaca⚡ Vai in versione lampo ⚡

Monteforte, tentano di rubare una moto. Presi dai carabinieri

0
1' di lettura

Hanno tentato di rubare una moto a Monteforte Irpino, ma sono stati costretti a rinunciare, inseguiti da un carabiniere fuori servizio. La loro fuga, in auto, è terminata a Mugnano del Cardinale. I due, un 17enne e un 25enne, entrambi rumeni, non si sono fermati all’alt al posto di controllo dei carabinieri della stazione di Avella. Ma dopo un breve inseguimento sono stati bloccati.

Il minorenne è stato denunciato. Il 25enne è finito in manette. E’ stato processato per direttissima, questa mattina, davanti al giudice monocratico del tribunale di Avellino, e condannato a un anno e quattro mesi di reclusione. Ritenuto responsabile di tentato furto aggravato e resistenza in concorso a pubblico ufficiale.

I fatti si sono verificati ieri pomeriggio. I due hanno finto di interessarsi a una moto in vendita. Poi hanno provato a rubarla. Il proprietario della motocicletta si è accorto dei movimenti sospetti dei due rumeni. E’ intervenuto costringendo alla fuga i malviventi. Sul posto un carabiniere fuori servizio, ha visto la scena e inseguito l’auto dei due ladri, attivando i colleghi delle stazioni vicine. L’arresto – come detto – a Mugnano del Cardinale, operato dai carabinieri della stazione di Avella.

Il conducente dell’auto era anche in possesso di un coltello. I due sono residenti nel campo rom di Napoli – Gianturco.

Commenti

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbe piacerti anche