Lavoro nero, chiusa un’azienda e denunciato imprenditore

1' di lettura

Il titolare di una ditta è stato denunciato per aver assunto – naturalmente in nero – un lavoratore senza permesso di soggiorno.

Nei guai anche il dipendente, un cittadino ucraino, nei confronti del quale è stata avviata la procedura per l’espulsione. E’ accaduto a Lauro, all’interno di una azienda per la quale è stata disposta la sospensione dell’attività. I controlli sono stati effettuati dalla locale stazione dei carabinieri forestali.

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie