Legge 104, come andare in vacanza con la persona disabile

Legge 104, come andare in vacanza con la persona disabile: vediamo se è possibile andare in ferie insieme alla familiare che si assiste. Quali sono i criteri da rispettare, cosa dice la legge, quali gli errori da non commettere.

5' di lettura

Legge 104, come andare in vacanza con la persona disabile. Ci chiediamo in questo articolo come si deve comportare il lavoratore che usufruisce dei benefici della Legge 104 se va in vacanza insieme al familiare disabile che assiste. (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Ricevi tutte le news sempre aggiornate su bonus e lavoro e informati sui diritti delle persone invalide e la Legge 104

Ovvero: il suo comportamento è legittimo o meno?

Vediamo insieme.

Legge 104, come andare in vacanza con la persona disabile: permessi

Come sapete chi usufruisce della Legge 104 per assistere un familiare con handicap grave, può usufruire di 3 permessi retribuiti al mese. Permessi che possono anche essere frazionati in ore. Questi permessi sono retribuiti dall’Inps, per averne diritto è necessario inviare una richiesta all’istituto e una al datore di lavoro.

Le ultime notizie su invalidità civile, legge 104, bonus e agevolazioni

Aggiungiti al gruppo Telegram di news su invalidità e Legge 104 o a quello di WhatsApp ed Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook.

Legge 104, come andare in vacanza con la persona disabile: congedo

Cosa diversa è il congedo straordinario Legge 104. Può durare al massimo 2 anni nell’intera vita lavorativa. Anche in questo caso il periodo può essere frazionato. Ovviamente questo congedo deve essere utilizzato per assistere il familiare con disabilità grave.

Del congedo straordinario per la stessa persona disabile può usufruirne un solo lavoratore.

Il congedo è retribuito. L’indennità equivale alle voci fisse dell’ultimo stipendio. Nel periodo di assenza dal lavoro viene versata al lavoratore una contribuzione figurativa.

Tutte le tabelle per l’invalidità civile suddivise per patologia con le relativa percentuali

Legge 104, come andare in vacanza con la persona disabile: attenzione

Sia i permessi, sia il congedo straordinario rispondono dunque allo stesso obiettivo: consentire al lavoratore di assicurare assistenza al familiare con disabilità grave. E quindi, ad esempio, il lavoratore che fruisce di questi benefici non può andarsene in vacanza da solo durante il congedo straordinario. Rischia di essere incriminato per truffa aggravata e licenziato dal suo datore di lavoro.

Può accadere del resto con i permessi retribuiti se il lavoratore viene sorpreso a fare tutt’altro rispetto all’assistenza al familiare.

Legge 104, come andare in vacanza con la persona disabile: la legge

Ma noi ci siamo chiesti: cosa accade se il lavoratore accompagna il familiare con disabilità in vacanza (al mare, alle terme, in montagna, magari dopo un consiglio medico)? Può chiedere in questo caso il congedo o i permessi retribuiti?

Sul punto la legge non è particolarmente specifica e al momento non ci sono neppure delle sentenze della Cassazione che hanno fatto chiarezza.

Una prima interpretazione della Legge 104 (applicando anche il buon senso e alcune regole base), e nel rispetto delle finalità che la norma si propone (l’assistenza al familiare con disabilità), è possibile affermare che sì, è possibile chiedere il congedo o i permessi per accompagnare il familiare in vacanza ma solo a patto che anche in vacanza venga prestata la necessaria e costante assistenza.

In questo caso non ci sarebbero dei profili di illegittimità.

Se al contrario la presenza della persona con disabilità è una copertura per andare in ferie, beh la questione è molto diversa. Le conseguenze le abbiamo accennate prima.

Elenco delle agevolazioni previste in base alla percentuale di invalidità riconosciuta

Legge 104, come andare in vacanza con la persona disabile: assistenza

Mettiamo ora che il lavoratore si è recato in vacanza con il familiare disabile e usufruisce del congedo straordinario, deve assicurare l’assistenza 24 ore su 24? Ovviamente no, può anche riposarsi.

Questo significa che un’assenza temporanea è possibile (andare un po’ in spiaggia), ma non può prolungarsi oltre un determinato periodo di tempo. Altrimenti viene meno la finalità per la quale è stata concessa la Legge 104: accudire il familiare.

Legge 104, come andare in vacanza con la persona disabile: convivenza

C’è anche da aggiungere che uno dei requisiti base per la Legge 104 è la convivenza tra il lavoratore e il familiare con disabilità grave. E quindi se il lavoratore e il disabile continuano a essere conviventi in una casa che è al mare e non nell’abituale residenza il principio della normativa non viene né cambiato, né tradito.

Del resto, anche durante la fruizione dei permessi, il lavoratore può assentarsi, ma in questi casi solo se si allontana per svolgere dei servizi che sono d’aiuto alla pedsona con disabilità (pagare bollette, acquistare medicinali).

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti su invalidità civile e Legge 104:

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie