Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Invalidità Civile » Previdenza e Invalidità / Legge 104, come chiedere l’aggravamento

Legge 104, come chiedere l’aggravamento

Legge 104, come chiedere l'aggravamento se le condizioni della persona con disabilità sono peggiorate: ecco tutta la procedura.

di The Wam

Gennaio 2022

Legge 104, come chiedere l’aggravamento. La disabilità delle persone che rientrano nella legge 104 può purtroppo anche peggiorare. In questo caso spetta all’assistito attivarsi per chiedere e ottenere una visita dalla commissione medica dell’Asl che dovrà certificare il nuovo grado di invalidità. Aggiungiti al gruppo Telegram di news su Invalidità e Legge 104 ed Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su Whatsapp, Telegram, Facebook, Instagram e YouTube.

Ricevi tutte le news sempre aggiornate su bonus e lavoro e informati su diritti degli invalidi e legge 104

La procedura non è semplice, somiglia a quella che è già stata affrontata per la prima visita. Ma con qualche passaggio in più.

Vediamo insieme.

Acquista la nostra Guida Completa ai Permessi della Legge 104 oppure approfitta del pacchetto premium da 2 guide. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

Legge 104, come chiedere l’aggravamento: nuova valutazione

È ovvio che a chiedere l’aggravamento è l’assistito che non considera più adeguata la precedente valutazione medica. Ritiene in pratica che le sue condizioni siano peggiorate e quindi chiede una nuova valutazione.

La Legge 104 prevede tre livelli di gravità:

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su invalidità e legge 104 da questo gruppo Telegram. Informati anche su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo whatsapp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook . Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale YouTube

Legge 104, come chiedere l’aggravamento: il medico di base

Proprio come per la prima richiesta di visita, bisogna andare dal medico curante che dovrà redigere il certificato introduttivo. Nel documento è contenuta la richiesta di visita medica per aggravamento che sarà inviata in via telematica all’Inps.

Nel certificato bisogna indicare le patologie di cui soffre il paziente, ognuna corredata con la certificazione medica e le complicazioni che hanno causato un aggravamento delle condizioni.

Nel documento dovranno essere inserite le eventuali cause che hanno peggiorato le condizioni di salute del disabile.

Bisognerà allegare anche la precedente domanda di invalidità e gli accertamenti diagnostici che confermano l’aggravarsi dell’handicap.

Legge 104, come chiedere l’aggravamento: l’invio del documento all’Inps

Il medico rilascia all’assistito:

Questa documentazione ha una validità di 90 giorni dal giorno del rilascio. In questo tempo l’assistito dovrà presentare la domanda di aggravamento.

La richiesta può essere presentata in autonomia direttamente sul sito Inps o chiamando il Contact Center se si è in possesso del Pin.

Altrimenti, e forse è meglio – la pratica ha una sua complessità – rivolgersi al patronato o al Caf.

Nella domanda è indispensabile indicare il codice identificativo del certificato medico introduttivo. Serve per abbinarlo alla richiesta che si sta per inviare.

Legge 104, come chiedere l’aggravamento: la risposta dell’Inps

Dopo che si è presentata la domanda, l’Inps contatta l’interessato e gli comunica quando e dove sarà effettuata la visita medica per accertare l’aggravamento delle sue condizioni.

In genere non oltre i 30 giorni successivi. Può essere fatta in sede o a domicilio, dipende dalle condizioni dell’assistito.

Se il paziente è affetto da patologie oncologiche il limite dei 30 giorni scende a 15.

Legge 104, come chiedere l’aggravamento: la Commissione

La visita per accertare l’aggravamento dell’invalidità viene effettuata presso la Commissione Asl.

La Commissione è composta da un esperto di medicina legale, due medici del lavoro, un medico dell’Inps e un rappresentante dell’Associazione nazionale mutilati e invalidi civili.

Legge 104, come chiedere l’aggravamento: due verbali

Dopo la visita la Commissione redige un verbale elettronico che riporta l’esito che verrà comunicato all’interessato con due differenti versioni:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp