Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Previdenza e Invalidità / Legge 104 e acquisto auto: cosa devi trovare nel verbale

Legge 104 e acquisto auto: cosa devi trovare nel verbale

Legge 104 e acquisto auto: cosa devi trovare nel verbale per avere diritto alle agevolazioni fiscali e al contrassegno disabili.

di The Wam

Agosto 2022

Legge 104 e acquisto auto: cosa devi trovare nel verbale per avere accesso alle agevolazioni e al contrassegno disabili.(scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Indice

Ricevi tutte le news sempre aggiornate su bonus e lavoro e informati sui diritti delle persone invalide e la Legge 104

Sulla questione si è sempre fatta molta confusione, anche perché la normativa e le stesse “diciture” che sono inserite nei verbali rilasciati dalle commissioni medico legali sono spesso al limite del comprensibile.

Acquista la nostra Guida Completa alle agevolazioni su auto e sussidi della Legge 104. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

Scopri la pagina dedicata ai benefici connessi alla Legge 104.

È capitato, e non di rado, che rivenditori di auto abbiano rifiutato l’agevolazione ad aventi diritto perché avevano dubbi rispetto proprio a quanto era stato indicato sul verbale.

Le cosiddette “diciture” infarcite come sono da sigle, leggi e date, spesso alimentano interpretazioni ambigue. Quando si parla di semplificazione bisognerebbe non dimenticare questi dettagli: sarebbe decisamente più semplice scrivere in fondo al verbale a cosa ha diritto la persona che è stata riconosciuta disabile.

Su questo argomento potresti trovare interessante un articolo su chi può guidare l’auto acquistata con le agevolazioni Legge 104, se si può comprare un’auto usata, gli esempi di sconto e se chi ha la Legge 104 può guidare l’auto.

Proviamo a fare chiarezza. O almeno a fornire le indicazioni utili che possono consentirci di leggere il verbale e di comprendere a cosa si ha diritto e cosa invece è precluso.

Vediamole un po’ queste diciture e proviamo a tradurle citando anche la legge di riferimento.

Legge 104 e acquisto auto: ridotte capacità motorie

Persona con ridotte o impedite capacità motorie (si fa riferimento all’articolo 8 delle legge numero 449 del 1997, ovvero la norma che specifica in modo dettagliato quando, come e chi ha diritto a determinati benefici per l’acquisto agevolato di un vettura o per avere accesso al contrassegno disabili, in questa norma si spiega anche che la condizione di “persona con ridotta o impedita capacità motoria” è certificata solo sul verbale di handicap).

Quando trovate questa scritta in un verbale per l’invalidità o l’handicap, si ha diritto alle agevolazioni fiscali per l’acquisto di veicoli. Ma viene imposta una condizione: l’automobile (o qualsiasi altro mezzo) deve essere adattato al trasporto di persone con disabilità.

Se invece la persona con disabilità è in possesso di una patente speciale, il veicolo deve essere adattato alla guida. Bisogna ovviamente seguire le indicazioni della Commissione che ha giudicato l’idoneità alla guida.

Aggiungiti al gruppo Telegram di news su invalidità e Legge 104 o a quello di WhatsApp ed Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Legge 104 e acquisto auto: handicap e accompagnamento

Persona affetta da handicap fisico o mentale di gravità tale da aver determinato l’indennità di accompagnamento (si fa riferimento all’articolo 30, comma 7 della legge 388 del 2000, ovvero: «Le agevolazioni sono estese ai soggetti con handicap psichico o mentale di gravità tale da aver determinato il riconoscimento dell’indennità di accompagnamento e agli invalidi con grave limitazione della capacità di deambulare o maffetti da pluriamputazioni, a prescindere dall’adattamento del veicolo».

Quando trovate questa dicitura non c’è bisogno di adattare il veicolo al trasporto per avere accesso alle agevolazioni fiscali.

Legge 104 e acquisto auto: gravi limitazioni e pluriamputazioni

Persona affetta da grave limitazione della capacità di deambulazione o da pluriamputazioni (si fa riferimento all’articolo 30, comma 7 della legge 388 del 2000, ovvero: «Le agevolazioni sono estese ai soggetti con handicap psichico o mentale di gravità tale da aver determinato il riconoscimento dell’indennità di accompagnamento e agli invalidi con grave limitazione della capacità di deambulare o maffetti da pluriamputazioni, a prescindere dall’adattamento del veicolo»).

Quando trovate questa dicitura sul verbale della commissione medica, significa che l’auto (o qualsiasi altro mezzo di trasporto) non deve necessariamente essere adattato al trasporto per avere diritto alle agevolazioni fiscali.

Legge 104 e acquisto auto: deambulazione sensibilmente ridotta

Persona invalida con capacità di deambulazione impedita o sensibilmente ridotta (si fa riferimento all’articolo 381 del decreto del Presidente della Repubblica numero 495, del 16 dicembre 1992, ovvero: «Sono previste agevolazioni per la circolazione e la sosta di veicoli al servizio delle persone invalide»).

In questo caso la persona con disabilità non ha diritto ad agevolazioni fiscali per l’acquisto di una vettura. Ma può chiedere al proprio comune di residenza il rilascio del contrassegno per parcheggiare nelle zone di sosta riservate alle persone con disabilità.

Legge 104 e acquisto auto: nessun requisito

L’interessato non possiede alcun requisito tra quelli previsti dell’articolo 4 decreto legge numero 6 del 9 febbraio 2012, ovvero: «I verbali delle commissioni mediche integrate riportano anche l’esistenza dei requisiti sanitari necessari per la richiesta di rilascio del contrassegno invalidi e per le agevolazioni fiscali relativi ai veicoli previsti per le persone con disabilità».

In questo caso l’assistito non ha i requisiti necessari e quindi non ha neppure diritto alle agevolazioni fiscali e al rilascio del contrassegno disabili.

Legge 104 e acquisto auto: agevolazioni

Vi ricordiamo in sintesi quali sono le agevolazioni per l’acquisto di un’auto con la legge 104:

Legge 104 e acquisto auto: cosa devi trovare nel verbale

Legge 104 e acquisto auto: veicoli inclusi

E questi sono i veicoli inclusi nelle agevolazioni:

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti su invalidità civile e Legge 104:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp