Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Diritto » Invalidità Civile » Salute / Legge 104 e congedo biennale: solo per handicap grave?

Legge 104 e congedo biennale: solo per handicap grave?

Legge 104 e congedo biennale: spetta soltanto in caso di handicap grave? Vediamo cosa dice la legge.

di Carmine Roca

Febbraio 2022

Legge 104 e congedo biennale: l’agevolazione spetta soltanto nei casi di handicap grave? (Scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito)

Legge 104 e congedo biennale: di cosa parliamo?

Il congedo straordinario è un’agevolazione lavorativa collegata alla Legge 104. Ne può beneficiare il familiare che assiste una persona con handicap grave, per un periodo di massimo due anni in tutta la vita lavorativa.

Spetta sia ai lavoratori dipendenti statali che ai lavoratori del settore privato, che necessitano di assentarsi dal lavoro per assistere il familiare disabile.

Il diritto è riconosciuto in ordine prioritario. Spetta in primo luogo al coniuge convivente o alla parte dell’unione civile convivente della persona con disabilità grave.

Acquista la nostra Guida più dettagliata sull’Invalidità Civile con oltre 150 pagine e le risposte a tutte le domande. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

In caso di mancanza, decesso o in presenza di patologie invalidanti, il diritto spetta al padre o alla madre, anche adottivi o affidatari della persona con grave disabilità, oppure a seguire: a uno dei figli conviventi, a uno dei fratelli o a una delle sorelle conviventi o, infine, a un parente o affine entro il terzo grado di parentela che convive con la persona affetta da disabilità grave.

Il congedo straordinario è regolarmente retribuito tenendo conto dell’ultimo stipendio percepito dal lavoratore, precedente alla richiesta di astensione dal lavoro. Il periodo di congedo è coperto da contributi figurativi, quindi è valido ai fini del diritto e dell’importo alla pensione, ma non viene calcolato per la maturazione di ferie, tredicesima e TFR.

Acquista la nostra Guida Completa alle agevolazioni su auto e sussidi della Legge 104. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

I due anni di congedo straordinario, infine, possono essere anche frazionati in giorni, a patto che non vengano conteggiati i sabati e le domeniche, i giorni festivi e sia prevista la ripresa del lavoro tra un periodo e l’altro di congedo.

Ma il congedo biennale è previsto soltanto in presenza di un handicap grave? Ne parliamo nei prossimi paragrafi.

Aggiungiti al gruppo Telegram di news su invalidità e Legge 104 ed Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook.

Legge 104 e congedo biennale: solo per handicap grave?

Per beneficiare dei due anni di congedo straordinario è obbligatorio soddisfare un requisito fondamentale: la connotazione di gravità dell’handicap accertato.

In poche parole, il lavoratore può usufruire del congedo biennale retribuito soltanto se assiste un familiare con un handicap grave.

Non basta, dunque, che il familiare assistito sia stato riconosciuto invalido civile totale: occorre lo status di handicap grave.

Legge 104 e congedo biennale
Legge 104 e congedo biennale: spetta soltanto in caso di handicap grave?

Per quanto concerne i familiari affetti dalla sindrome di down, per beneficiare del congedo straordinario di due anni per la Legge 104, la condizione di gravità della disabilità può essere confermata anche dal proprio medico di base e non per forza dall’apposita commissione ASL, come vi spieghiamo in questo articolo.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti su invalidità civile e Legge 104:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp

1