Teatri, parchi acquatici, cinema e disco: regole e divieti per non impazzire

Le indicazioni per l'estate che verrà.

1' di lettura

Il corteggiamento in discoteca sarà a due metri di distanza e anche al cinema dimentichiamoci le effusioni. Quest’estate sarà una prova dura da superare, almeno come il picco dell’emergenza Covid-19, perché ci obbligherà a modificare la nostra socialità: un film al cinema, uno spettacolo a teatro, ma anche un giro in famiglia nel parco acquatico, non saranno più gli stessi.

Andiamo al cinema? Sì, però…

I cinema vedranno ridurre i posti di almeno la metà. Non potremo avere nessuno davanti e ai lati. Anche un appuntamento romantico davanti al grande schermo, dovrà fare a meno delle effusioni, così come la discoteca verrà svuotata della sua aura mistica di luogo per rimorchiare. Bisognerà indossare la mascherina e si potrà ballare solo a due metri di distanza. Si salverà solo chi ha spazi all’aperto, la soluzione migliore per non impazzire e trascorrere ore armati di metro.

Anche andare a sentire musica classica sarà possibile, ma abituiamoci alle orchestre distanziate. Fra il direttore e gli altri musicisti devono esserci più di due metri, obbligo di guanti per tutti.

Le linee guida Stato-Regioni: scarica il Pdf

Corri, c’è il buffet. Fermo lì…

Almeno, durante i buffet delle cerimonie, non ci sarà la corsa a sgomitare per assicurarsi l’ultimo bocconcino di mozzarella. Assolutamente vietato, servirsi da soli, se non per porzioni monouso. Se ne occuperanno camerieri con mascherine e guanti. Le mascherine non vanno via? Al momento no e restano obbligatorie al chiuso, a meno che non si abbiano patologie non compatibili o meno di sei anni.

Una prova altrettanto difficile toccherà ai bambini che dovranno riuscire a stare a un metro e mezzo nei parchi acquatici (stessa distanza fra i lettini) e nelle aree gioco. E in spiaggia? Quella è un’altra storia.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Leggi qui l'ultima rassegna stampa inviata.

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie