Lioni, Forum Giovani. Di Sapio: abbiamo grandi idee per il nostro paese

Continua il nostro viaggio tra i Forum giovanili della provincia. Il nostro Stefano Carluccio è stato a Lioni. Ha interviusta il presidente Michele Di Sapio

4' di lettura

I Forum sono delle realtà presenti ormai da diversi anni in Campania e l’Irpinia è una delle province più rappresentate.

Sono un organo attivo in quasi 180 comuni campani, su un totale di 550. Quasi un terzo.

E spesso fungono da collante tra i giovani e l’amministrazione comunale, dando responsabilità e fondi, contribuendo così a creare le future classi dirigente locali.

Per capire meglio cosa sono i Forum e come operano in un paese delle Aree Interne, oggi parliamo con Michele Di Sapio, il Presidente del Forum dei giovani di Lioni.

Quando e come nasce il Forum dei giovani a Lioni? Quale è stata l’accoglienza della cittadinanza, e soprattutto dei giovani di Lioni, quando è stato istituito il Forum?

Il Forum dei Giovani è un’associazione che ha molti anni ed è nel cuore dei giovani lionesi da qualche generazione ormai. Noi siamo le nuove leve di questo Forum, siamo stati eletti solo dal primo Giugno. Non ricordiamo quale sia stato l’impatto ma sicuramente deve essere stato estasiante data la partecipazione che c’è ora. C’è sempre stata buona accoglienza. Noi lionesi siamo famosi per questo, siamo una comunità capace di condividere, di associarsi. Una comunità ricca e vivace.

Quali sono state le iniziative che avete portato avanti negli anni e quali quelle di cui siete più orgogliosi?

Sono varie le iniziative portate avanti negli anni dal Forum, c’è sempre stata pluralità, ma se dobbiamo pensare a quello che è un evento simbolo, beh sicuramente non possiamo non menzionare “La Caccia al Tesoro”. Questo evento è un cult, i ragazzi attendono quel fatidico giorno di agosto in cui dovranno spremere le loro meningi e consumare le suole delle scarpe o gli pneumatici delle loro auto per arrivare ad una conclusione. La gioventù lionese in questo giorno si riversa per le strade e partecipa, si diverte, è uno spettacolo da vedere. Quest’estate invece abbiamo stilato un intero programma estivo e in meno di un mese abbiamo dato vita a degli eventi che hanno riscosso un gran successo dalla “Notte di Campeggio” alla “Festa dei Giovani”, dai tornei di Pallavolo, Calcio-Tennis e Ping Pong al Cineforum e alla stessa Caccia al Tesoro. Siamo orgogliosi di tutto e stiamo sfruttando quest’onda di energia positiva per il programma invernale.

Com’è il rapporto con l’amministrazione  e con gli altri Forum della provincia e della Regione?

Il nostro rapporto con l’amministrazione è fantastico, ci sentiamo appoggiati e coccolati dal sindaco Yuri Gioino, dalla Vice Sindaco Domenica Gallo nonchè assessore alle politiche giovanili e dall’amministrazione tutta. Stiamo costruendo legami forti con i Forum provinciali grazie ad un progetto: “Postale Fest”; che ci ha permesso di conoscere profondamente i paesi del circondario e i ragazzi dei Forum rispettivi. Stiamo organizzando una grande festa per la conclusione di questo progetto. Anche a livello regionale stiamo cercando di costruire legami forti e duraturi e va senza dire che siamo molto vicini al Presidente del Forum Regionale Giuseppe Caruso, un Irpino di cui essere fieri, noi lo siamo molto.

Per accedere ai finanziamenti bisogna partecipare ai bandi regionali e presentare dei progetti. Come avete acquisito queste competenze e pensate che potranno esservi utili in futuro?

Quali sono i progetti futuri del Forum dei giovani di Lioni e quali le prospettive che avete a medio termine?

Siamo neo eletti per cui ancora non abbiamo avuto la possibiltà effettiva di partecipare ad un bando regionale, ma stiamo lavorando anche per questo. Abbiamo grandi idee da realizzare che permetteranno ai giovani, ma anche al resto della comunità di avere dei benefici. Pensiamo in grande e Domenica Gallo ci segue passo passo in questa avventura. Non possiamo svelarvi di più su questo progetto futuro, sarà una grande sorpresa, con la speranza che venga accettato. Siamo positivi.

Qual è la situazione in Irpinia dal punto di vista dell’impegno giovanile in enti come il Forum o altre associazioni? Si sta tornando a fare politica o ai più giovani non interessa?

I giovani Irpini, quelli che restano, sono più combattivi che mai, si associano e lavorano per migliorare le nostre comunità. Ogni evento Irpino è organizzato da giovani che credono nella nostra terra, ma anche da persone più mature che hanno il grande dono dell’esperienza. Non si tratta soltanto di politica, si tratta del benessere comune, questa è la spinta che tutti noi abbiamo. Vogliamo bene alla nostra terra e alla nostra gente e lo dimostriamo impegnandoci per essa e per essi.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Iscriviti al bot di Messenger e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!