Lo spietato in prima visione su Rai 3. Trama e cast 

Non perderti questa sera la prima tv su Rai 3 del film drammatico Lo spietato con Riccardo Scamarcio nei panni del boss Santo Russo. Ecco trama e cast.

3' di lettura

Arriva stasera 23 aprile in prima visione su Rai 3 Lo spietato, il film diretto da Renato De Maria sulla storia di un uomo che da semplice teppista di strada diventa un capo della criminalità milanese. Scopriamo insieme la trama e il cast del film.

Per non perderti neppure una novità dal mondo dell’intrattenimento e altri suggerimenti su cosa guardare in streaming, non dimenticarti di visitare la nostra sezione tv e spettacolo!

Nel nostro sito trovi anche tutti gli aggiornamenti sulle serie tv e le novità cinematografiche più interessanti. In più, per avere sempre con te tutte le news, puoi entrare a far parte del nostro gruppo whatsapp gratuito.

    Lo spietato: trama

    Ispirato alle vicende del criminale Saverio Morabito, Lo spietato è un libero adattamento cinematografico del libro Manager calibro 9, che porta la doppia firma di Piero Colaprico e Luca Fazzo.

    Siamo a Milano, in un periodo di fioritura economica ma anche di crescita esponenziale dell’attività criminale organizzata.

    Santo Russo, di origini calabresi, è cresciuto in periferia a Romano Banco e, dopo i primi piccoli furti di strada e i viaggi di andata e ritorno dal carcere minorile, decide di seguire la sua “vocazione” e di dare il via alla sua carriera criminale.

    Passa poco tempo prima che lo spietato Santo Russo arrivi a diventare la mente e la mano armata di un gruppo estremamente temuto e sempre più efficiente.

    Non si fa mancare nulla: traffico di droga, rapine, sequestri. Non mancano le affermazioni di potere con le esecuzioni a sangue freddo che sembrano essere diventate la sua specialità.

    Nella sua scalata alla ricchezza, Santo Russo incontra un bivio quando si trova il cuore spaccato a metà tra due donne: sua moglie, sempre fedele e votata alla causa, e la sua amante, dalla personalità difficile, quasi sfuggente. 

    Chi è Saverio Morabito

    Saverio Morabito proviene da una delle famiglie più influenti della malavita calabrese e si fa velocemente strada a Milano tra rapine, traffico di droga, sequestri di persona e frequenti regolamenti di conti.

    Viene arrestato nel 1992 ed entra rapidamente a far parte dei pentiti collaboratori di giustizia.

    Le sue testimonianze hanno permesso di portare a compimento centinaia di arresti e hanno portato Piero Colaprico e Luca Fazzo alla stesura di Manager Calibro 9, il saggio che ci racconta le dinamiche interne delle cosche e le modalità con cui la mafia siciliana e calabrese è riuscita a infiltrarsi nell’economia di Stato.

    Dove vedere il film

    Lo spietato va in onda stasera, 23 aprile, su Rai 3 in prima visione. Puoi guardare il film anche in diretta streaming sul sito raiplay.it. Ti ricordiamo anche che Lo spietato è disponibile nel catalogo Netflix se vuoi guardarlo in streaming on demand.

    Il cast de Lo spietato

    Nel cast de Lo spietato troviamo Riccardo Scamarcio nel ruolo del carismatico protagonista Santo Russo. Accanto a lui Sara Serraiocco, Alessio Praticò e Alessandro Tedeschi nei panni – rispettivamente – di Mariangela, Slim e Mario Barbieri.

    Ti può interessare anche:

    Buongiorno mamma: stasera su canale 5. Trama e cast

    Cosa guardare su Netflix: nuove uscite 19-25 aprile

    Montalbano: la rete di protezione su Rai 1. Trama e cast

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie