Lorenzo Musetti, chi è l’astro nascente del tennis italiano?

Lorenzo Musetti domina la scena ad Acapulco: ha eliminato Schwartzmann e Tiafoe. Vita e carriera dell'astro nascente del tennis.

2' di lettura

Jannik Sinner e Lorenzo Musetti sono il nuovo che avanza nel panorama del tennis italiano e mondiale. Hanno entrambi 19 anni (Sinner deve compierne 20) e un futuro radioso di fronte a loro. L’altoatesino è approdato ai quarti di finale del ricco torneo Atp 500 di Dubai (montepremi di 1.897.805 dollari), superando lo spagnolo Roberto Bautista Agut in tre set (6-4, 3-6, 7-5) dopo quasi due ore e mezza di match, ma è stato eliminato dal russo Aslan Karatsev, che a sua volta aveva estromesso Lorenzo Sonego in tre set (3-6, 6-3, 6-4).

Lorenzo Musetti brilla sul cemento

Ma a fare notizia è soprattutto il brillante percorso di Lorenzo Musetti, reduce dalla vittoria contro l’argentino Diego Scwartzman, attuale numero 9 della classifica Atp e terza testa di serie al torneo Atp 500 “Abierto Mexicano Telcel” in corso di svolgimento ad Acapulco, in Messico (montepremi di 1.053.560 dollari). Il tennista carrarino, numero 120 del mondo, dopo una battaglia di due ore e 22 minuti, ha eliminato il sudamericano in tre set (6-3, 2-6, 6-4), battendo il primo top 10 della classifica, approdando agli ottavi di finale del torneo, dove si è sbarazzato pure dello statunitense Frances Tiafoe, sempre in tre set (2-6, 6-3, 7-6).

Lorenzo Musetti: gli highlights della vittoria contro Schwartzmann

Ai quarti di finale, Musetti affronterà il numero 5 del tabellone, il forte bulgaro Grigor Dimitrov. Niente da fare, invece, per Fabio Fognini, fuori dal torneo per mano del britannico Norrie, che lo ha battuto in due set.

Musetti: chi è? La carriera

Lorenzo Musetti s’era già preso la scena agli Internazionali d’Italia a Roma, quando poco più che maggiorenne superò tre turni di qualificazione e poi eliminò i più quotati Wawrinka e Nishikori, arrivando fino agli ottavi, sulla terra della Capitale.

Lorenzo Musetti, l’astro nascente del tennis italiano: è ai quarti di finale del torneo di Acapulco

Musetti ha compiuto 19 anni lo scorso 3 marzo, classe 2002, in carriera vanta la vittoria da Under 18 agli Australian Open 2019, conquistati a soli 16 anni (il più giovane italiano di sempre ad aver vinto uno slam a livello juniores) e la finale agli US Open del 2018, oltre ad altri sei titoli. È stato numero uno della classifica ITF Juniores il 10 giugno 2019 ed è allenato da Simone Tartarini. Il suo primo incontro da professionista è datato 24 luglio 2018, al torneo Future Italy F20 di Pontedera.

Oltre all’exploit agli Internazionali d’Italia, Lorenzo Musetti ha vinto il suo primo titolo Challenger agli Internazionali di Forlì, battendo in finale Thiago Monteiro. In bacheca pure la finale Challenger a Biella.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie