Striscia la Notizia, Abete e Staffelli: guanti gettati ovunque fra Avellino e Milano

Luca Abete torna ad Avellino con un servizio che gira tutta l'Italia alla ricerca dei guanti abbandonati per strada.

1' di lettura

Nuovo servizio di Luca Abete che ritorna nel capoluogo irpino. Questa volga però lo fa con l’aiuto di Valerio Staffelli. Nell’ultimo report di Striscia la Notizia sono stati fatti sopralluoghi sia a Milano che ad Avellino. Il motivo è lo stesso: guanti abbandonati a terra ovunque. (Per il servizio di Luca Abete clicca qui)

Guanti a terra ovunque

L’inviato avellinese l’ha definita “stagione della semina dei guanti” per come tanti cittadini si stanno (purtroppo) comportando). Sia al Moscati di Avellino che al Cardarelli di Napoli, infatti, nei pressi delle strutture sanitarie e nei parcheggi sono numerosi i dispositivi abbandonati a terra senza alcuna cura. Stessa cosa accade negli ospedali di Milano visitati dal collega Staffelli.

Nei giorni scorsi ve ne avevamo parlato anche noi in seguito della denuncia di Carlo Iannace che attraverso i social ha mostrato l’indecenza di alcune aree della città ospedaliera del capoluogo irpino dovuta alla scostumatezza dei cittadini.

Abete si è poi soffermato anche sul fatto che alcuni medici non sanno nemmeno dove vanno conferiti i guanti. C’è infatti chi afferma che vadano nel multimateriale (plastica e metalli ndr) e chi tra i rifiuti speciali. Sempre nel servizio di Striscia la Notizia, la presidente di Legambiente Mariateresa Imparato, chiarisce una volta per tutte il dubbio dicendo: “Vanno smaltiti secondo le indicazioni dell’Istituto superiore di Sanità quindi nel sacco dell‘indifferenziato. Parliamo di numeri importanti, insostenibili per il ciclo di rifiuti e per l’ambiente se non si conferiscono correttamente o si abbandonano per strada”.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie