LupiEsport – Prima squadra di FIFA made in Avellino. Iscrivetevi

3' di lettura

Le vostre fidanzate, magari, ve lo hanno detto tante volte. E anche le mamme non si sono risparmiate: basta, chiudi quella playstation e vai fare sport! Adesso potrai rispondergli per le rime. E senza posare quel joystick. Ad Avellino arriva la prima squadra di Fifa.

Andiamo con ordine.

Negli ultimi anni abbiamo sempre sentito parlare di Esport come nuova frontiera di business e di competizione. Club e comitati olimpici hanno iniziato ad abbracciare questo nuovo modo di concepire lo sport.

Il calcio, ad esempio, ha visto la fusione del sport giocato con quello digitalizzato. FIFA, videogioco della EAsport, è stata la prima piattaforma a invadere il web con tornei internazionali da migliaia di fan in tutto il mondo. Dirette esclusive dei match sui canali sportivi più importanti. Tante le società Europee e del campionato italiano ad aver abbracciato le competizioni online.

Ora anche Avellino vuole dire la sua. Il nostro capoluogo e la provincia pullulano di gamer (giocatori)che hanno ottenuto risultati importanti a livello nazionale ed internazionale. Un movimento che non va sottovalutato.

Abbiamo conosciuto la squadra di FIFA che parteciperà ai prossimi campionati online. Di più. TheWam.net ha deciso di sposare e diventare partner di questo progetto. Abbiamo intervistato i ragazzi di LupiEsports, il primo club biancoverde di FIFA.

Come nasce il progetto?

LupiEsports nasce dalla collaborazione di 4 ragazzi uniti da un’unica passione, il calcio giocato e Fifa. Sport ed eSport si fondono in un futuro nuovo, aperto, dove alla base c’è il divertimento, la condivisione, il rispetto ed infine la competitività. Abbiamo scelto questo logo, il Lupo, simbolo dell’Irpinia, che rappresenta per noi le origini, la forza e la determinazione di non arrendersi mai. Il nostro obiettivo è quello di creare una community di lupacchiotti, pronti ad imporsi nei diversi palcoscenici che riguardano questo videogame”.

Come può nascere una squadra di FIFA competiva?

“Il nostro progetto si concentrerà principalmente sulle due modalità competitive principali di Fifa ovvero Ultimate Team (chiamato comunemente con la semplice abbreviazione FUT) e Pro club. Il team dunque sarà composto da Player ufficiali 1vs1 che gareggeranno alla competizione internazionale di 30 partite ogni weekend dal venerdi alla domenica a partire dal mese di Ottobre dal nome “FUT CHAMPIONS”. E tanti altri player che invece costituiranno una vera e propria squadra di 11vs11 per la modalità Pro Club. Riguardo quest’ultima competizione,i Lupi eSports scenderanno in campo nelle diverse competizioni nazionali e internazionali con ben 2 squadre. La prima si chiamerà Lupi Neuen eSport nata da una collaborazione con appunto i Neuen eSport, club Calabrese che milita nelle seguenti competizioni: VPL SERIE A PREMIUM,VPG SERIE B,ESL LEGA3,PCL SERIE B, la seconda invece sarà una squadra locale quindi costituita da soli player avellinesi che partiranno dal campionato VPG SERIE D (iscrizione in corso). Le partite di entrambe le squadre verranno tutte trasmesse ogni settimana sulla piattaforma Twich”.

Alcuni di voi già hanno preso parte a progetti nazionali, entrando nella formazione di Esport dell’Empoli Calcio. Come nasce o cosa vi ha lasciato esser stati gamer di un club di Serie A?

“È stata una bella esperienza. Facevamo parte dell’Empoli Esport, dei veri e propri professionisti selezionati dal club. Tutto nasce nell‘Italian League dove ci siamo qualificati tra i primi 10 giocatori italiani. Un dirigente dell’Empoli ci notò e ci scelse per il loro club di FIFA. Un gruppo formato da tantissimi player di alto livello che ci ha permesso di crescere. CI sono lati positivi e negativi anche in questo sport. C’è bisogno di tanto impegno, di costanza, nell’arco di tutta la settimana che ci porta poi ai match del week end. La testa, come in tutti gli sport, è fondamentale. C’è bisogno di concentrazione.

SI EFFETTUERANNO NEI PROSSIMI GIORNI OVINI SIA PER LA PRIMA SQUADRA,CHE PER LA SECONDA DI PRO CLUB,INOLTRE CHI VUOLE CANDIDARSI PER UN POSTO COME PLAYER 1VS1 DOVRA INVIARE FOTO DEI RISULTATI RAGGIUNTI SU FIFA 19 DELLE PROPRIE WEEk END LEAGUE(IL PSN DEVE ESSERE VISIBILE AL 100% NELLE IMMAGINI,SENNO’ VERRANNO SCARTATE A PRESCINDERE DAL NOSTRO STAFF)  PER INFO E CHIARIMENTI CONTATTARE LE DIVERSE PAGINE AI SEGUENTI LINK:

GRUPPO FACEBOOK: I LUPACCHOTTI DI FUT handled by LUPI ESPORTS

PAGINA FACEBOOK: LUPI ESPORTS

PAGINA INSTAGRAM: LUPI ESPORT

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie