Lupo Fidelis – La voglia di affermarsi in Prima Categoria. Tutti gli acquisti

3' di lettura

La Lupo Fidelis è una delle società di Prima Categoria più attive sul mercato. Il club del presidente Alborea, supportato dal direttore generale Luigi Lo Schiavo e dal direttore sportivo Daniele D’Adamo, sono entrati a gamba tesa nel mercato compiendo dei colpi importanti.

La formazione allenata da Carmine Sfera inizia a prender forma. I giocatori richiesti stanno arrivando, andando a completare ogni reparto di gioco. Per la difesa è stato tesserato l’esperto centrale Giovanni Iandoli, classe 1985. Il calciatore vanta tre campionati con la maglia dei Falchi Rossi, la Virtus Avellino e con il Montemiletto. Sempre per la difesa c’è anche Mario Filipuzzi, Classe 1993, il calciatore, nonostante la sua età, è un esperto della categoria. A centrocampo sarà Flaviano Bolognese a guidare il reparto. Classe 1986, Bolognese nasce come centrocampista posizionato davanti la difesa ma in caso di necessità può trasformarsi in una mezz’ala. Per lui esperienze col Venticano, il San Tommaso e l’Eclanese.

Lupo Fidelis: i profili giovani

Tanti sono i profili giovani su cui ha voluto puntare la Lupo Fidelis. Fra questi l’attaccante Mattia Gambino, classe 1999, la passata stagione al Gesualdo nel campionato di Promozione; Nicolas Pacilio, classe 1999, esterno d’attacco cresciuto nelle giovanili della Virtus Avellino; Mario Andrita, terzino sinistro classe 1995, che ritorna sui campi da gioco dopo un anno di stop, per lui esperienze nel San Tommaso; Silvestro Renna, centrocampista classe 1998, la passata stagione al San Tommaso fresco vincitore del campionato di Eccellenza.

Il direttore sportivo, Daniele D’Adamo, esprime la propria soddisfazione per il mercato condotto finora e soprattutto per la qualità degli uomini che hanno sposato il progetto Lupo Fidelis, arrivato al terzo anno di vita con 2 promozioni alle spalle.

Uno step per volta

“Sono contento della squadra che si è formata. Abbiamo aggiunto un po’ di esperienza al nostro gruppo. Se il gruppo si unirà e si creerà la giusta sinergia noi come Lupo Fidelis possiamo dire la nostra nel campionato di Prima Categoria. Campionato che non va sottovalutato, il calcio è completamente diverso rispetto alla seconda categoria. Noi puntiamo alla salvezza come primo step. Iniziamo da questo. Poi vedremo cosa potrà riservarci il girone di ritorno. Il nostro massimo obiettivo è il quinto posto, ovvero rientrare nella zona playoff “il nostro sogno”. Sappiamo che ci sono squadre molto forti anche se i gironi non sono stati ancora pubblicati.” Cosi il direttore sportivo biancoverde commenta gli obiettivi della Fidelis per la prossima stagione.

Passaggio obbligato anche sul settore giovanile, che sta riscontrando molto successo sul territorio: “Il nostro settore giovanile sta crescendo. Abbiamo fatto uno stage finora con oltre 57 partecipanti da tutta la Campania. Siamo nati solo da due anni e abbiamo ottenuto ottimi risultati. Ci stiamo facendo conoscere. La nostra squadra partecipare al campionato Juniores regionale che inizierà ai primi di ottobre. La preparazione inizierà il 26 agosto nella nostra nuova casa. Da quest’anno giocheremo al Modestino De Cicco di Pratola Serra, un campo che ha portato bene ad altre realtà locali come il San Tommaso. Società che apprezziamo sopratutto a livello umano.”

La Lupo Fidelis anche quest’anno scende in campo con le idee ben chiare e con la voglia di divertire. Nelle prossime settimane verranno presentati anche i kit ufficiali da gioco.

Ecco l’elenco completo dei calciatori:

Portieri


D’Arienzo
Cece

Difensori


Basso
Cucciniello
Petrozziello
Palladino
Dente
Iandoli (centrale ‘85)
Filipuzzi (centrale ‘93)
Andrita ( terzino sx ‘95)

Centrocampisti


Caggiano
Gallo
Zarra
Preziuso p
Rusolo
Bolognese (‘86)
Renna (‘98)

Attaccanti


Preziuso A
Castronuovo
Capone
Ambrosio
Bergamino
Gambino (‘99)
Pacilio (‘99)

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie