Mal di gola? Rimedi naturali da provare

Rimedi naturali per il mal di gola. Per lenire i sintomi più fastidiosi e persistenti, bevande calde, miele, liquirizia. Ma soprattutto riposo per ricaricare il sistema immunitario.

Mal di gola? Rimedi naturali da provare
Mal di gola? Rimedi naturali da provare
3' di lettura

Rimedi naturali per sbarazzarsi del mal di gola. In questo periodo dell’anno è facile avere fastidio alla gola. Miele, caramelle, bevande calde possono fare la differenza per alleviare i sintomi. Se il dolore persiste invece, meglio una chiamata al medico curante.

Indice:

  1. Mal di gola

  2. Alleviare i sintomi: rimedi naturali

  3. Quando rivolgersi al medico

Mal di gola

Quella sensazione di secchezza, prurito e fastidio a livello della gola. Spesso il periodo in cui si manifestano questi sintomi è proprio l’autunno.

Come è ben riportato sul sito ufficiale della Fondazione Humanitas:

“Il mal di gola è un’irritazione dolorosa della gola che spesso si aggrava deglutendo. La sua causa più comune sono le infezioni virali, ma a scatenarlo possono essere anche infezioni batteriche, allergie, irritazioni chimiche, affaticamento dei muscoli della gola, reflusso gastroesofageo o, più semplicemente, l’aria secca.

Spesso basta aspettare 6-7 giorni per trovare giovamento progressivo dai sintomi, quando si tratta di una infezione virale.

In caso di infezione batterica, invece, spesso si ricorrere ad una terapia antibiotica. Ma solo il consulto medico può arrivare a questa conclusione e, quindi, a scegliere la giusta terapia.

Mal di gola. Rimedi naturali
Mal di gola. Rimedi naturali

Alleviare i sintomi del mal di gola

Secondo il sito di informazione medica certificata Healthline, i maggiori sintomi dell’infiammazione alla gola, normalmente, si possono combattere con semplici rimedi naturali.

Il primo è particolarmente intuitivo. Stare a casa al caldo e a riposo. Serve a dare al proprio sistema immunitario la possibilità di recuperare le forze per combattere l’infezione.

In seconda battuta, fare gargarismi. Può essere utile per ridurre i sintomi più fastidiosi e persistenti del mal di gola, soprattutto nelle fredde giornate di autunno.

Le formule consigliate sarebbero:

  • acqua e sale. Grazie alla sua azione antibatterica e antinfiammatoria, il sale può aiutare a ridurre il mal di gola;

  • miele, limone e acqua calda. L’azione combinata di limone e miele produce un effetto sia antisettico che antinfiammatorio. Diversamente da altri preparati, questo si può bere ed è particolarmente gradevole;

  • acqua e bicarbonato. Oltre che a ridurre il fastidio, agisce anche sul Ph della gola. (Neoborocillina.it)

Altro consiglio, bere bevande calde.

Quando si sente il bisogno di calmare la gola secca e dolorante non c’è niente di meglio che una bevanda calda con un po’ di miele. La funzione è lenitiva e calmante. Scegliere in base al proprio gusto la tisana o il tè giusto può fare tutta la differenza del mondo. La funzione prevalente è data dal caldo e dal miele. Ma sono particolarmente buoni per la gola zenzero e limone e liquirizia.

Allo stesso modo, caramelle alle erbe, in generale, e al miele e alla liquirizia, in particolare, possono essere d’aiuto a controllare i sintomi, specie se accompagnati da tosse.

E’ consigliato anche utilizzare un umidificatore dell’aria, se è possibile, essendo il mal di gola anche legato al respirare “l’aria secca”.

Quando rivolgersi al medico

Anche se di solito il mal di gola è gestibile con i rimedi sopra indicati, in taluni casi c’è bisogno di un trattamento sistematico che solo un medico può consigliare.

Vediamo, secondo quanto riportato dalla Fondazione Humanitas, i casi in cui è opportuno rivolgersi al proprio medico curante:

  • se compaiono difficoltà respiratorie.

  • difficoltà a deglutire
  • difficoltà ad aprire la bocca

  • se il fastidio dura più di una settimana

  • se il fastidio è associato a mal d’orecchi

  • se è accompagnato da sfoghi cutanei

  • se è accompagnato da dolore alle articolazioni

  • se è accompagnato da linfonodi ingrossati

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie