Mamma + Mamma ad Avellino: un film contro i pregiudizi

2' di lettura

Oggi, mercoledì 22 Maggio si terrà, presso il cinema Partenio di Avellino, la proiezione del film Mamma + Mamma. Protagonista della trama una coppia di giovani donne italiane col desiderio di maternità. In particolare, il film tratterà della loro battaglia per realizzare questo sogno. L’evento inizierà alle ore 20.00 ed è stato organizzato dalle associazioni Apple Pie: l’amore merita LGBT+, Famiglie Arcobaleno e Le Maree. In più, ci sarà l’incontro con la regista Karola di Tommaso e la produttrice Matilda Barbagallo. Il costo del biglietto per entrare è di sei euro.

In particolare, l’appuntamento è voluto fortemente da Giuseppina La Delfa, fondatrice di Famiglie Arcobaleno ed ex presidente dell’associazione in questione, che sarà moderatrice dell’incontro. E a fare quattro chiacchiere con me è stata proprio lei.
“Ho voluto fortemente la proiezione di questo film perché io stessa ho avuto occasione, nel mese di gennaio, di vederlo e ritengo sia un modo per far capire alle persone che il desiderio di genitorialità è universale. E come tale deve essere rispettato.

Tra l’altro, il film racconta anche di due mondi in contrasto tra loro. Questo rende la vicenda intrigante. Poi, credo che la visione di un film possa avere più impatto di tanti discorsi sull’argomento campati in aria. La cultura è una lingua accessibile a tutti e trasmette emozioni universali”, dice Giuseppina.

A tal proposito, la fondatrice dell’associazione Famiglie Arcobaleno non perde occasione di raccontare di sé e del proprio attivismo. Sarà una settimana dedicata alle famiglie arcobaleno. E Giuseppina spiega il perché.

“Sarà sicuramente una settimana intensa. Si perché il 25 maggio presenterò, al comune di Atripalda, il mio secondo libro Tutto quello che c’è voluto. Dal titolo si può evincere di cosa tratta il testo. A essere descritta è la storia mia, di mia moglie Raphaelle e della nostra scelta di fare di tutto per diventare madri.

Ad oggi, siamo genitori di due splendidi bambini. La più grande ha sedici anni mentre il piccolino ne ha sette. Invece -continua- nel mio primo libro dal nome Peccato che non avremo mai figli descrivo il tempo necessario per arrivare alla consapevolezza di voler essere genitori. In arrivo è anche il terzo libro, dove racconterò di come io e la mia famiglia abbiamo fatto a vivere in Irpinia. Ma ad essere trattato è soprattutto il tema della visibilità come mezzo per abbattere il muro del pregiudizio e sconfiggere l’omofobia. Qui, Famiglie Arcobaleno è stata fondamentale. Ha portato avanti questa idea per ottenere la tutela dei bambini”.

Insomma, famiglia è dove c’è amore ed essere genitore è un diritto di tutti. Questo il messaggio di Giuseppina La Delfa e questo ciò che trasparirà dal film Mamma+Mamma. Per saperne e scoprirne di più non resta che partecipare all’evento di mercoledì.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie