Maria Serena Cappello: chi è la moglie di Mario Draghi?

Chi è Maria Serena Cappello: moglie di Mario Draghi. Esperta di letteratura inglese, discendente della sposa del Granduca di Toscana. Riservata ed elegante: cosa sappiamo.

2' di lettura

Maria Serena Cappello è la moglie di Mario Draghi, ex presidente della BCE incaricato dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella di formare un nuovo governo. Riservata e di nobili natali: cosa sappiamo.

Indice:


Chi è Maria Serena Cappello: moglie di Mario Draghi

Tutti gli occhi sono puntati su Mario Draghi, incaricato dal Presidente Mattarella di formare un nuovo governo “di alto profilo” da lui presieduto. Il “salvatore dell’euro”, dopo la fine del suo mandato alla BCE (concluso nel 2019), è ora l’ultima speranza per dare forma ad un governo in grado di traghettare compatto il paese fuori dalla crisi.

Per questo, crescente è la curiosità sulla sua vita privata, oltre che sulla sua brillante carriera, sull’uomo oltre che sulla leggenda.

Secondo la ricostruzione di Repubblica, Draghi e la consorte Maria Serena Cappello sono convolati a nozze nel 1973 e hanno avuto due figli Federica e Giacomo. Di Maria Serena Cappello si sa molto poco, viene spesso descritta nella cronaca come una donna elegante, riservata, discreta.

Di nobili natali, si legge che Maria Serena è diretta discendente della sposa del Granduca di Toscana Francesco de’ Medici, Bianca Cappello. Se non bastasse è anche un’intellettuale esperta di letteratura inglese.

“Intesa rimasta solidissima, al volgere di incarichi, governi e tempeste, sull’Europa e sul mondo. Famiglia unita, seppur divisa tra le capitali estere e buen retiro in Umbria, come il casale circondato dal parco a Città della Pieve” (Repubblica)

Draghi in Umbria

Sempre Repubblica riferisce che la famiglia Draghi passa molto tempo in Umbria in una abitazione privata al confine con la Toscana vicino Città di Castello.
Un luogo dove, riparati dalla lussureggiante campagna, possono vivere al riparo dai curiosi e, soprattutto, assaporare un certo anonimato che permette loro di vivere una “vita normale”.

Ma la presenza di Mario e di Maria Serena non passa inosservata comunque. Tanto che i concittadini lo riconoscono quando passa “a bordo della sua panda” o quando si presenta in Chiesa per una messa, con la consorte o da solo. Il parroco lo descrive e lo racconta come un “buon cristiano”.

Pare che in questa ora gravosa, in cui molto dipende ancora una volta da Draghi, “il sacerdote 82enne e le trenta clarisse di Città della Pieve hanno pregato per il concittadino Mario”(Repubblica)

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie