Marine, che favola: quei dilettanti che sfideranno Mourinho

La magia della FA Cup inglese regalerà l'incontro tra due squadre separate da otto serie di differenza: il Marine, club di ottava serie (l'equivalente della nostra Prima Categoria o dell'Eccellenza), affronterà il Tottenham, capolista in Premier League. Si giocherà a porte chiuse, ma in uno stadio che può contenere a malapena 389 persone a sedere.

Marine, FA Cup: dilettanti che sfideranno Mourinho
La squadra del Marine, in ottava serie inglese, a causa di un sorteggio fortunato avrà l'onore di sfidare il Tottenham di Mourinho.
2' di lettura

Marine contro Tottenham. In Inghilterra può accadere, per esempio, che una formazione di ottava serie si ritrovi ad affrontare la capolista della Premier League, in una gara secca della FA Cup. La più antica competizione calcistica ufficiale al mondo, istituita nel lontano 1871, regala ancora emozioni e non smette di stupire neppure durante una delle edizioni più delicate di sempre, con stadi chiusi e spalti vuoti a causa del Covid-19.

Marine, il sogno diventato realtà

Quello del Marine, club dei sobborghi di Liverpool protagonista del nostro racconto, può contenere 3000 persone, ma ha solo 389 posti a sedere. Il Rossett Park si prepara, però, ad ospitare il Tottenham, che guida la classifica della Premier League e vanta in panchina uno degli allenatori più vincenti in attività: Josè Mourinho. Si giocherà nel week-end del 9 e 10 gennaio.

È chiaro che il sorteggio di FA Cup sia stato accolto con gioia da parte del Marine, che milita nell’ottava serie inglese, nel campionato di Northern Premier League, lega semiprofessionistica che fa parte della Non-League, posta al di sotto della Football League.

In pratica, l’equivalente di un campionato di Promozione o di Prima Categoria italiana. «È un sorteggio incredibile – ha dichiarato l’allenatore Neil Young alla BBC One -. Giocheremo al massimo delle nostre possibilità. Abbiamo vinto ben sette partite per arrivare fin qui e questa è la giusta ricompensa».

Regolamento da imitare in Italia

Grazie al regolamento della competizione, che i tifosi italiani sperano un giorno possa essere adottato anche dalla Figc per la nostra vetusta Coppa Italia, può capitare – dunque – che un club come il Marine, formato da calciatori che durante la settimana svolgono i lavori più umili, vada ad affrontare il blasonato Tottenham, finalista della Champions League di due edizioni fa.

La squadra con sede a Crosby, 50mila anime della contea del Merseyside, ha vinto sette gare di fila di FA Cup, arrivando fino ai 32esimi di finale, meritandosi l’incredibile premio. Un regalo di Natale con qualche giorno di ritardo.

marine-tottenham
Il logo del Marine, squadra di dilettanti che andrà a sfidare il Tottenham di Mourinho in FA Cup.

E Marine-Tottenham, ancor prima che si giochi, è già entrata di diritto nei guinness dei primati. Il Marine è la seconda formazione di una categoria così bassa ad approdare all’ottavo turno di Coppa, ma affronterà anche la gara con il divario di serie più alto di sempre.

È come se il Milan si ritrovasse ad affrontare il Bovisio Masciago (Prima Categoria Lombardia) o il Casal Barriera (Eccellenza Lazio). Chiaro, no?

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie