Matrimoni, buffet e congressi: le linee guida della Stato-regioni

Le indicazioni saranno comunicate al governo per poi stilare il decreto definitivo.



2' di lettura

Sì a matrimoni e congressi, ma mantenendo le distanze di sicurezza. Buffet autorizzati, senza che gli ospiti possano servirsi da soli, tranne che per gli alimenti che prevedono mono-dosi. (Qui le linee guida per le discoteche)

Obbligo di mascherina, praticamente per tutti (personale che serve e invitati), all’interno dei locali. Sono queste alcune delle indicazioni contenute nelle linee guida dell’ultima conferenza, quella di ieri 9 giugno 2020, fra Stato e Regioni.

Le linee guida per matrimoni e buffet

Nelle linee guida viene spiegato come riorganizzare gli spazi e nello specifico si dice di:

  • Predisporre una adeguata informazione sulle misure di prevenzione da rispettare durante l’evento
  • Mantenere l’elenco dei partecipanti per un periodo di 14 giorni
  • Riorganizzare gli spazi, per garantire l’accesso alla sede dell’evento in modo ordinato, per evitare assembramenti di persone
  • assicurare il rispetto della distanza di almeno un metro tra i presenti. Se possibile organizzare percorsi separati per l’entrata e per l’uscita

Privilegiare gli spazi esterni

La Campania ha chiesto che la distanza di un metro venga calcolata fra i tavoli.

Nei documenti si chiede di privilegiare l’utilizzo degli spazi esterni (esempio giardini, terrazze), sempre nel rispetto del distanziamento di almeno 1 metro. E di assicurare adeguata pulizia e disinfezione degli ambienti interni e delle eventuali attrezzature prima di ogni utilizzo.

Come servire il cibo?

Gli ospiti dovranno indossare la mascherina negli ambienti interni (quando non sono seduti al tavolo) e negli ambienti esterni (qualora non sia possibile rispettare la distanza di almeno 1 metro).

Il personale deve utilizzare la mascherina e deve procedere ad una frequente igiene delle mani con prodotti igienizzanti. La somministrazione del cibo, deve escludere la possibilità degli ospiti di toccare il cibo per servirsi da soli. Il self service sì, ma solo con prodotti in monodosi.

Scarica il Pdf con le linee guida complete dal link in giallo

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!