Mattia Agnese, salvò avversario svenuto. Premi Fifa e Figc

Matteo Agnese ha solo 17 anni, ma lo scorso 25 gennaio ha salvato la vita a un avversario, rimasto svenuto dopo un duro scontro di gioco. La Fifa lo ha inserito nella Hall of Fame del calcio italiano. Il 17 dicembre, Mattia potrebbe vincere il Fifa Fair Play Award, vent'anni dopo Di Canio.

Mattia Agnese, salvò avversario svenuto. Premi Fifa e Figc
Il suo sangue freddo gli ha permesso di salvare la vita al suo avversario, ma non solo. La Fifa lo ha candidato per il premio Fifa Fair Play Award.
2' di lettura

Ci vuole sangue freddo. In questi casi neppure un secondo va sprecato. È il 25 gennaio. A Ospedaletti, in provincia di Imperia, si sta giocando una gara di campionato tra i locali dell’Ospedaletti Calcio e la Cairese. In seguito a un duro scontro di gioco, Matteo Briano – calciatore della Cairese – crolla al suolo, svenuto. Mattia Agnese ha solo 17 anni, ma non si perde d’animo.

Si avvicina all’avversario, lo sposta in posizione supina, gli tira fuori la lingua e attende l’arrivo dei sanitari, che concluderanno le pratiche di soccorso salvando la vita allo sfortunato atleta.

È un eroe!

Strette di mano, abbracci, pacche sulle spalle, qualche grazie davvero sentito: è questa la ricompensa ricevuta da Mattia Agnese, che quasi arrossisce per i troppi complimenti. La notizia fa subito il giro del paese (poco più di 3mila abitanti), finisce sui network locali e rimbalza sulle reti nazionali.

Tutti parlano di lui: Mattia è un eroe, ha salvato la vita a un coetaneo. Senza il suo tempestivo intervento, Matteo – forse – non se la sarebbe cavata.

Il gesto non passa inosservato neppure ai vertici della Figc. Solo qualche settimana più tardi, Mattia Agnese viene inserito nella Hall of Fame del calcio italiano, in quella parata di campioni che comprende gente del calibro di Riva, Baggio, Zoff e Maldini. L’ingresso nell’albo d’oro dei calciatori più rappresentativi a livello nazionale è una cassa di risonanza incredibile e non lascia indifferente neppure la Fifa.

Candidato dalla Fifa

È notizia di qualche giorno fa la candidatura di Mattia Agnese per il premio di Fifa Fair Play Award, riconoscimento ottenuto 20 anni fa da un altro calciatore italiano, Paolo Di Canio, che fermò il gioco – evitando di segnare a porta vuota – per soccorrere il portiere della squadra avversaria, vittima di un grave infortunio a un ginocchio.

«Ho visto che il mio avversario non respirava, l’ho messo in posizione di sicurezza e gli ho tirato fuori la lingua per evitare il soffocamento. Conoscevo la procedura perché, dopo un episodio simile, mi sono subito informato per essere pronto in caso di necessità», ha raccontato emozionato Mattia, celebrato anche dalla sua società.

mattia-agnese-fair-play-award
Il suo sangue freddo gli ha permesso di salvare la vita al suo avversario, ma non solo. La Fifa lo ha candidato per il premio Fifa Fair Play Award.

I complimenti della sua squadra

«Il gesto di Mattia è l’emblema della mentalità orange nella formazione dei calciatori del futuro, uomini di valore dentro e fuori dal campo, che sappiano rispettare l’avversario non solo a parole, ma con gesti che lasciano il segno – si legge nella nota –. Mattia è un esempio per noi tutti e per i ragazzi del settore giovanile che da lui devono imparare il coraggio e la tempestività nell’attivarsi per aiutare chi è in difficoltà».

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie