Maturità 2021: cosa succede col governo Draghi?

3' di lettura

Esame di maturità 2021. Nulla di certo sulle modalità di svolgimento della prova. Rallentamenti a causa della crisi di governo. La Ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina potrebbe essere rimpiazzata, tra le ipotesi Anna Ascani e Patrizio Bianchi.

Indice:


Maturità 2021: ipotesi sull’esame

Continuano le incertezze per gli studenti dell’ultimo anno di scuole superiori. Tra la didattica a distanza e la pandemia di Coronavirus, ora la crisi di governo impone un’ulteriore complicazione alle decisioni e agli interventi che riguardano la scuola (Leggi tutte le news sulla scuola).

Le ipotesi sul tavolo restano quelle divulgate e discusse nelle scorse settimane. La Ministra dell’Istruzione uscente, Lucia Azzolina, ha proposto di ripetere la modalità di esame adottata per la maturità 2020.

Un maxi-orale su tutte le materie, con una commissione esaminatrice composta da professori interni e con un presidente esterno. Ma anche in questo caso, nulla è certo. Sappiamo che il PD a fine gennaio (quando era ancora in piedi il governo dimissionario, Conte-bis) aveva proposto di ripristinare la prima prova di italiano (per maggiori informazioni, leggi anche “Esame di maturità 2021: Invalsi e news sulla bocciatura“)

Infatti, non è chiaro se l’Invalsi sarà cancellato. Sappiamo che al MIUR si pensava cancellarlo per la maturità 2021 (come era stato fatto nel 2020), ma nessuna decisione definitiva è stata presa. Certo è che non non svolgendo le prove Invalsi (per maggiori informazioni, leggi anche “Esame terza media 2021: tutto sull’Invalsi“), la politica e le istituzioni si priverebbero degli strumenti e dei dati per quantificare in modo consapevole l’entità della perdita degli apprendimenti degli alunni e delle alunne italiane. Ne ha parlato Andrea Gavosto, Direttore della Fondazione Agnelli, in un recente articolo uscito sul Sole 24 Ore.

Tornerà la bocciatura con la Maturità 2021? Prima della crisi le forze di governo invocavano un “esame serio” in cui l’ammissione non sarebbe stata scontata. E’ ragionevole pensare che questa linea sarà mantenuta dal nuovo esecutivo, essendo motivata dalla volontà di motivare gli studenti e le studentesse a studiare fino alla fine dell’anno. Ma nulla è certo.

Maturità 2021: chi sarà il prossimo ministro dell’Istruzione?

E’ già iniziato il toto-ministri per capire chi saranno gli esponenti del mondo della politica e i tecnici che siederanno tra i banchi del governo (leggi anche “Governo Draghi: quali saranno i suoi ministri?” ).

Sul Ministero dell’Istruzione regna l’incertezza. Non è chiaro, se la Ministra Azzolina potrebbe essere riconfermata a Viale Trastevere. I colori e le appartenenze dei Ministri dipenderanno dalle forze che accetteranno di sostenere il Governo Draghi, ricostituendo una maggioranza, ancora è tutto da vedere (per consultazioni stanno avendo luogo in queste ore).

Tra i nomi papali, Anna Ascani, Viceministra dell’Istruzione del governo dimissionario. Umbra, laureata in Filosofia all’Università di Perugia, con magistrale all’Università di Trento. Ascani è stata eletta alla Camera dei Deputati nel 2013.

Gaetano Manfredi, Ministro dell’Università uscente, potrebbe essere riconfermato, accorpando nuovamente i due Ministeri (divisi a gennaio 2020). Prima di diventare ministro era presidente della Crui (Conferenza dei Rettori delle Università Italiane). Alcune indiscrezioni puntano verso Patrizio Bianchi, professore ordinario di economia e attuale Rettore dell’Università di Ferrara e già membro della Task Force istituita dal Governo Conte-bis.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie