Maturità 2021? Maxi-orale e 60mila firme per annullarla

Maturità 2021. Il Ministro dell'Istruzione Patrizio Bianchi dovrà fare chiarezza sull'esame: ipotesi del maxi-orale e prima prova scritta ancora sul tavolo. Un gruppo di studenti ha raccolto 60.000 firme per annullare la maturità 2021.

Maturità 2021? Maxi-orale e 60mila firme per annullarla
Maturità 2021? Maxi-orale e 60mila firme per annullarla
4' di lettura

Maturità 2021. La palla passa al nuovo Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi. Ipotesi del maxi-orale e prima prova scritta ancora sul tavolo. Intanto un gruppo di studenti ha raccolto 60.000 firme per annullare la maturità 2021 (leggi tutte le news sulla scuola e la maturità 2021)

Indice

Maturità 2021

Maturità 2021: annullare la maturità

Giuramento dei Ministri del Governo Draghi. Al min. 32 il giuramento del Prof. Patrizio Bianchi, nuovo Ministro dell’Istruzione.

Maturità 2021? Maxi-orale e 60mila firme per annullarla

Maturità 2021

Questa mattina il Presidente del Consiglio dei Ministri Mario Draghi ha prestato giuramento al cospetto del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Con lui al Quirinale la squadra dei Ministri e delle Ministre del Governo Draghi al gran completo.

Il nuovo Ministro dell’Istruzione è ufficialmente Patrizio Bianchi. Al nuovo inquilino di Viale Trastevere toccherà dare risposte immediate alle questioni irrisolte che riguardano la scuola. In primis, il nodo dell’esame di maturità.


Come ha spiegato il portale per studenti Skuola.net, eravamo rimasti a gennaio con l’ordinanza pronta della ex Ministra Lucia Azzolina.

Un testo che prevedeva un esame fotocopia della maturità 2020: maxi-orale su tutte le materie con una commissione di docenti interni e presidente esterno.

Con il cambio della guarda, al momento non ci sono ancora informazioni certe sulle modalità di svolgimento dell’esame né sulla sua struttura di massima. Già il PD aveva avanzato la possibilità di ripristinare almeno la prima prova scritta, cioè il tema di italiano. Un’ipotesi che non è mai stata del tutto accantonata.


Maturità 2021? Maxi-orale e 60mila firme per annullarla

Insomma, nelle prossime settimane finalmente i maturandi e le maturande di tutta Italia dovrebbero ottenere le risposte desiderate.

Ecco le informazioni di massima oggi disponibili sull’esame di maturità, relative al precedente governo:

  • Rispristino della bocciatura: non ci dovrebbero essere ammissioni di ufficio per la maturità, come fatto nel 2020;

  • Ripristino Invalsi, ma senza voto. Le prove Invalsi servirebbero ai tecnici per valutare la perdita degli apprendimenti e fare un bilancio sulle conoscenze e competenze apprese nell’anno di pandemia. Quindi dovrebbe essere più uno strumento di policy che di valutazione individuale;

  • PTCO: le ore di alternanza scuola/lavoro non saranno contate ai fini dell’ammissione.

Maturità 2021: annullare la maturità

Un gruppo di studenti di quinta a novembre 2020 ha dato il via ad una petizione per annullare la maturità 2021.

“Lo hanno fatto anche in Francia!” scrivono gli organizzatori. Secondo loro, la maturità fatta così, senza la preparazione adeguata e dopo un anno di scuola in DAD, rischierebbe di “rovinare” la carriera degli studenti e i sacrifici fatti finora. Molto meglio lasciar perdere per il 2021.

“Ricominciare le lezioni a Gennaio non risolverà niente. In un sondaggio effettuato su Studenti.it oltre il 57% dei votanti ha scelto di annullare un esame che non ci vede nel pieno della nostra attività didattica” è scritto sul testo della petizione, che ha già raccolto 62.984 firme.

Viene da chiedersi se gli organizzatori abbiamo idea dell’impatto che la maturità avrà sul loro futuro. Nullo, sul profilo professionale. Grande invece sul lato umano, come esperienza e soprattutto “come rito di passaggio”. Ma quello che conta di più, l’esame di maturità è pensato per incentivare allo studio.

Si scordano, infatti, che nel nostro sistema universitario, avere un voto basso di maturità non preclude alcuna strada. Mentre in altri paesi lo fa eccome. Al netto dei Collegi di Merito e delle Scuole Superiori, in cui si nota il voto con cui si è usciti alla maturità, al resto del mondo importa molto poco.

Ammetto che questo possa aprire al dubbio comprensibile: se importa così poco, perché fare l’esame? Una lecita domanda. Certe decisioni di lungo periodo, tuttavia, vanno prese per le giuste ragioni. Non perché la contingenza suggerisce una situazione di comodo e, vista così, sembrerebbe l’ultimo stratagemma per risparmiarsi quel rush finale, quello “studio matto e disperatissimo”, degli ultimi mesi di quinta superiore.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie