Mercogliano, banda del buco in azione: svaligiato l'outlet Defilé

Il colpo nella notte tra martedì e mercoledì. Portati via 600 capi firmati. I ladri si sono allontanati su un furgone



1' di lettura

Svaligiata una boutique di abiti firmati a Mercogliano, l’outlet Defilé. I ladri sono entrati in azione nella notte tra martedì e mercoledì, portando via seicento costosi capi di abbigliamenti.

Sono penetrati all’interno del negozio con il più classico degli stratagemmi: un buco nella parete. Sono poi fuggiti a bordo di un furgone. Uno colpo studiato nei dettagli. I banditi sapevano bene dove erano installate le videocamere di sicurezza, che sono state infatti eluse.

Ingente il bottino

Il proprietario della boutique, un 50enne di Mercogliano, sta valutando il danno. Il bottino dovrebbe comunque essere ingente.

A condurre le indagini sono i carabinieri della locale stazione. Sono stati effettuati i rilievi all’interno del negozio per cercare di individuare tracce che consentano di risalire ai responsabili. Le videocamere installate in prossimità dell’esercizio commerciale potrebbero almeno rivelare più notizie sul furgone e la strada percorsa per allontanarsi dal luogo dove è stato effettuato il colpo.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!