Mertens ride di mister Capuano: la storia su Instagram è virale

Quando Eziolino Capuano sentenziò su Mertens che non faceva neanche 8 partite nel Napoli. Il belga oggi risponde ridendo su Instagram

2' di lettura

“Io sono molto molto preoccupato. E’ un giocatore normalissimo, e lo dico oggi, 17 giugno 2013, che non farà più di 8 partite nel Napoli”.

Una frase che probabilmente in molti conosceranno a memoria e sanno chi l’ha pronunciata. Era l’attuale mister dell’Avellino, Eziolino Capuano, in una trasmissione sul Napoli, nel 2013, che si commentava l’acquisto di Dries Mertens. Capuano, sentenziò come l’attaccante belga non avrebbe disputato più di 8 partite nel Napoli.

Una sentenza che gli costerà molto cara, perchè sappiamo tutti, esattamente 7 anni dopo, come è finita. Esattamente il 13 giugno 2020, infatti, Mertens ha realizzato il gol numero 122 con la maglia azzurra ed è diventato il “Re dei bomber della storia del Napoli Calcio”.

Mertens e la storia su Capuano

A ricordare il clamoroso episodio è stato stamattina proprio il bomber belga su Instagram. Mertens ha postato una storia su Instagram dove con una faccina che ride, ha postato il video di Capuano che sentenziò all’epoca come Mertens non facesse più di 8 partite in azzurro.

Un episodio che ovviamente ora, a vedere i numeri di Mertens, fa sorridere tutti. Capuano ha diverse volte chiesto scusa all’attaccante, ammettendo che quando fece quella trasmissione non lo conosceva bene e non pensava potesse esplodere. E invece sappiamo tutti come è finita.

Un video che quest’oggi sta facendo il giro del web con Mertens che lo ha voluto ricordare su Instagram.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!