L’arte del sushi: faccio capolavori con riso e pesce crudo

3' di lettura

“Mi chiamo Yujia Hu, ho 30 anni e vivo a Milano. La mia professione? Rendo il sushi ancora più artistico di quello che è”.
Già avete capito bene. Yujia è un sushi artist. In altre parole, crea mini-sculture e riproduce cose o persone con il sushi. Dei veri e propri capolavori in riso e pesce crudo. Un’idea pensata e incominciata ben tre anni fa. Una ventata di novità e tanta bravura che ha dato vita alla Sushi Art. Ma andiamo con ordine.

Ecco com’è nata la Sushi Art

“Sono nato in Cina e cresciuto a Milano – esordisce il trentenne -. Ho frequentato il liceo artistico ma non l’ho mai terminato. Ho iniziato poi a dare una mano nel ristorante di famiglia. Qui ho imparato l’arte del pesce crudo e a diciotto anni sono diventato sushi chef. Mi piaceva sperimentare con il sushi, esprimevo la mia creatività”.

Una pratica nuova, quella della Sushi Art, nata dall’unione di lavoro, studio e passione. E il successo è arrivato pian piano. In particolare grazie ai social. “In pratica ho unito quello che avevo studiato al liceo al mio lavoro da chef. Così ho creato una nuova forma di arte.

Poi, circa tre anni fa iniziai a riprodurre degli onigri – triangoli di riso- a forma di giocatori di basket americano. Postai le foto su Instagram, riscontrando abbastanza successo. Da lì non mi sono più fermato, cercando sempre di creare cose più difficili sfidando me stesso. Ma soprattutto di migliorare e perfezionare la mia tecnica.

Sneakers

Circa due anni fa, il boom della mia carriera. Ricreai il sushi a forma di sneakers, ricevendo attenzioni da testate giornalistiche di tutto il mondo. Ovviamente questo non sarebbe successo senza Instagram che mi ha dato la possibilità di farmi conoscere a livello internazionale. I social sono un grosso palcoscenico aperto a tutto il mondo e, per questo, fondamentali”.

Da Munch e Van Gogh a Klimt

Il bacio di Klimt riprodotto da Yujia

Quello che riesce a fare Yujia è formidabile. Riproduzioni in sushi di tutti i tipi e di qualsiasi cosa. Da quadri famosi come Il bacio di Klimt e la Gioconda di Leonardo da Vinci ai rapper e cantati come Fedez e Sfera Ebbasta. O anche personaggi noti come Cristiano Ronaldo e artisti come Frida Kahlo.

“Ci vuole molta dedizione e precisione. Tuttavia, dipende dal soggetto e dai dettagli da riprodurre. Per una jordan spendo circa quindici minuti nel realizzarla. Invece per fare la riproduzione in sushi dell’Urlo di Munch ho impiegato ben quattro ore di lavoro. Sono io stesso meravigliato del risultato delle mie riproduzioni di alcuni quadri famosi come l’Urlo di Munch o Notte Stellata di Van Gogh. Sono riuscito a tirare fuori quello che prima era solo nella mia mente e ne sono fiero”, dice.

L’Urlo di Munch

Insomma, un talento straordinario come quello di Yujia non può che avere una strada tutta in salita. Un futuro fatto di progetti, viaggi e… sushi. Ovviamente. “In futuro spero di girare il mondo e far conoscere la mia arte a più persone possibili. Per il resto, se siete curiosi di vedere le mie riproduzioni in sushi e scoprire le mie prossime novità, potete seguirmi sulla pagina instagram The Onigiri Art”.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie