5 App di cashback per rimborsi alti su spese online e negozi

Scopri 5 delle migliori di app di cashback: ti permettono di ricevere dei rimborsi sugli acquisti online e nei negozi fisici.

4' di lettura

Hai sentito parlare di cashback per recuperare soldi sugli acquisti online e nei negozi? Forse, però, non sai ancora come funziona. Magari ignori quali siano i migliori siti e le migliori app di cashback. L’iniziativa del governo con l’App io, infatti, è solo una delle alternative esistenti per potersi assicurare questo guadagno. 

In questo articolo ti spiegheremo velocemente cos’è il cashback, come funzionano le migliori app di cashback e quanto puoi guadagnare.

INDICE

Cos’è il cashback?

Il cashback è una parola composta da due termini inglesi: cash (“soldi”) e back (“indietro”). Indica, infatti, un rimborso sugli acquisti fatti con strumenti elettronici: carta di credito o debito, bancomat, prepagate. Esistono dei siti e delle App che permettono di sfruttare al meglio questo meccanismo. Nel prossimo paragrafo capiremo in che modo. 

Migliori app di cashback: come funziona il rimborso?

Le App di cashback consentono di pagare via smartphone gli acquisti effettuati in negozi fisici e online. Inoltre, spesso, garantiscono di ricaricare il cellulare, pagare il bollo auto e altri servizi della pubblica amministrazione. 

Su ogni spesa, a seconda del programma offerto dall’App di cashback, viene garantito un rimborso immediato di una percentuale della spesa (5, 10, 15%). I soldi vengono riaccreditati direttamente sull’applicazione dell’utente. Per valutare le migliori app di cashback, bisogna valutare se è previsto un rimborso maggiore al primo acquisto. A volte si usano meccanismi incrementali: il cashback aumenta col numero delle operazioni compiute con l’App.

In questa guida trovi una lista delle carte prepagate più convenienti al momento.

Cos’è il rimborso massimale?

Alcuni negozi, visibili sulle App di cashback, prevedono dei rimborsi massimi. La somma più alta che puoi ricevere per ogni pagamento, nonostante l’entità della spesa. Facciamo un esempio pratico. Prendiamo come riferimento il negozio dove compri camice e jeans.

Sulla tua App puoi visualizzare l’offerta: cashback del 10% con massimale di 5 euro. Quanti soldi ti spetteranno su una spesa di 60 euro? La risposta è 5 euro. Infatti, nonostante il 10% di 60 euro sia 6 euro, abbiamo un tetto non superabile. Proprio il massimale da 5 euro.

In questa guida scopri alcuni dei migliori conto corrente a zero spese.

Migliori App di cashback per rimborsi online e nei negozi

Ecco una lista di cinque fra le migliori applicazioni di cashback accessibili sul mercato

  1. Satispay
  2. Bestshopping
  3. Cashback World
  4. YAP: prepagata in formato digitale affiancata dall’App su Android o Apple.
  5. Nexi Pay: simile a YAP, prevede il possesso di una carta prepagata associata al suo circuito bancario,

Nel paragrafo successivo, analizzeremo una delle app di cashback più usate.

App di cashback: Satispay

Satispay è stata fondata nel 2013 e garantisce un ottimo rapporto fra facilità di utilizzo, flessibilità e sicurezza.

Come funziona Satispay

Satispay può essere usata da chiunque, con qualunque conto corrente bancario e viene accettata dagli esercenti con ogni tipo di dispositivo e sistema (smartphone, tablet, computer, registratore di cassa, POS, ecommerce). Permette inoltre la gestione del denaro con attività che vanno oltre gli acquisti. Per esempio il pagamento di un servizio o lo scambio di somme con amici. 

Cosa si può pagare con Satispay?

Satispay permette di effettuare spese nei negozi fisici e online, pagare ricariche telefoniche, il bollo auto e altri servizi della Pubblica Amministrazione. Le percentuali di rimborso vengono riaccreditate direttamente sull’app.

Come scaricare e usare l’App Satispay

Per usarla devi scaricare l’ app Satispay sullo smartphone. L’applicazione è disponibile per:

Per registrarti devi inserire:

  • il numero di telefono,
  • l’IBAN,
  • un documento d’identità,
  • il codice fiscale. 

Una volta creato il profilo e verificato l’IBAN, nel giro di qualche giorno lavorativo, devi impostare la somma prepagata di cui disporre settimanalmente su Satispay. Una grande comodità che permette di provare il servizio con piccole somme per capirne il funzionamento.

Quanto è sicuro Satispay

Le somme gestibili e alcuni accorgimenti rendono Satispay molto sicura. Un esempio? L’IBAN, a differenza del numero di carta di credito, non può essere usato da terzi per effettuare pagamenti, truffe o furti informatici.

Se hai dubbi o vuoi approfondire il funzionamento delle app di cashback, scrivimi a bonuselavorothewam@gmail.com

Non perderti le prossime notizie su fisco, bonus e Decreto Sostegni bis: entra subito nei gruppi social per ricevere tutti gli aggiornamenti.

Aggiungiti a 71mila persone e guarda le video-guide sui bonus sul canale YouTube di TheWam.net.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie