Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Pensioni » Previdenza e Invalidità / Modello RED 2022, pensioni a rischio: scadenza vicina

Modello RED 2022, pensioni a rischio: scadenza vicina

Modello RED 2022, pensioni a rischio: scadenza vicina. Chi deve presentare il modello, chi ne è esonerato e come si fa domanda all'INPS.

di The Wam

Febbraio 2022

Modello RED 2022 – Alcuni pensionati sono obbligati, ogni anno, a compilare e trasmettere all’Inps il modello RED (aggiungiti al gruppo Telegram sulle pensioni e sulle notizie legate al mondo della previdenza. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Chi non rispetta questo obbligo viene sanzionato con la sospensione delle prestazioni per due mesi. Se neanche in questi due mesi di stop la comunicazione non viene trasmessa allora vengono sospese del tutto.

Per quest’anno la data ultima per l’invio del modello RED 2022 è fissata al 28 febbraio 2022.

In questo articolo vi spiegheremo chi deve trasmettere il modello RED 2022, chi invece ne è esonerato e come si fa a comunicare il necessario all’Inps.

Modello RED 2022, chi deve presentarlo

Innanzitutto, i pensionati che percepiscono prestazioni il cui importo varia in base al reddito sono obbligati a produrre e inviare il modello RED 2022.

Per prestazioni collegate al reddito si intendono, fra le altre:

Inoltre, devono presentare il modello RED 2022 anche:

Modello RED 2022, chi non deve presentarlo

Sono esonerati dall’obbligo di invio del modello RED 2022:

Scopri le ultime notizie e poi leggi su Telegram tutte le news sulle pensioni e sulla previdenza. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Modello RED 2022, che succede se non si presenta?

Se non si presenta il modello RED 2022 entro il 28 febbraio 2022 le prestazioni vengono sospese per due mesi e restano in questo stato finché non si inoltra il modello.

Se alla scadenza dei due mesi non c’è ancora un modello fruibile, allora l’Inps sospende definitivamente l’erogazione delle prestazioni.

Modello RED 2022, come si presenta

Si può comunicare la variazione reddituale con il modello RED 2022 da soli, a questo indirizzo. Sconsigliamo di farlo da soli.

Consigliamo invece di andare al patronato e farsi guidare passo-passo.

Se volete velocizzare i tempi, quando andate al CAF, portate con voi:

Modello RED 2022, pensioni a rischio: scadenza vicina
Modello RED 2022, pensioni a rischio: scadenza vicina

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp