Monopattini elettrici, rivoluzione: obbligo di casco e luci

Monopattini elettrici, rivoluzione: obbligo di casco e luci dal 2022. Tutte le nuove regole di circolazione per chi guida monopattini elettrici.

3' di lettura

Monopattini elettrici – Nuove regole in arrivo per chi ha intenzione di circolare con i monopattini elettrici. Abbassamento del limite di velocità, obbligo di casco per i minorenni e divieto di sosta sui marciapiedi, ma non solo (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

La conversione in legge del decreto Infrastrutture sta per arrivare e porterà con varie regole per normare la circolazione dei monopattini elettrici.

I dispositivi sono sempre più apprezzati dagli italiani. L’aumento negli acquisti è stato anche favorito dal bonus monopattini (recentemente rifinanziato).


Questo grande successo però ha anche determinato, in diversi sfortunati casi, degli incidenti, anche mortali. Ecco perché il Parlamento ha deciso di mettere dei paletti.

In questo articolo spiegheremo quali sono le novità più importanti e le regole generali che sono state confermate.

Monopattini elettrici, limite di velocità

Chiunque voglia circolare con il monopattino elettrico potrà farlo entro il limite di 20 km/h. Nelle aree pedonali la soglia scende fino a 6 km/h.

Divieto di sosta sui marciapiedi

Non è possibile sostare sui marciapiedi con i monopattini elettrici.

Una frase del decreto lo determina esplicitamente. C’erano stati dei dubbi nell’applicazione della norma perché il Codice della Strada la vieta ai veicoli, mentre i monopattini elettrici vengono definiti come «dispositivi».

Si tratta però di una norma di dubbia applicazione, dato che non c’è obbligo di targa sui monopattini. Rimuoverli quindi sarebbe quasi impossibile, dato che non è possibile identificarne la proprietà in modo univoco.

La sanzione prevista per il divieto di sosta è di 41 euro, ma anche questa non è facilmente comminabile. I vigili infatti dovrebbero attendere il proprietario non potendo identificare il mezzo.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Obbligo di luci e confisca

I monopattini elettrici dovranno essere dotati di frecce e stop. Saranno venduti completi di tutte le dotazioni necessarie a partire dal 1° luglio 2022.

Quelli già in circolazione dovranno essere adeguati alle nuove norme entro il 1° gennaio 2024.

Per chi non si adatterà scatterà la confisca, stessa conseguenza che accade quando si «trucca» il mezzo, modificandone il telaio o aumentandone la velocità.

Monopattini elettrici, casco e altre regole generali

I monopattini elettrici possono essere guidati fuori dai centri abitati, ma solo sulle piste ciclabili.

Per guidarli si devono avere almeno 14 anni. I minorenni hanno l’obbligo di indossare il casco.

Al buio è obbligatorio indossare il giubbino riflettente (luce bianca o gialla davanti e rossa dietro con catadiottro).

Monopattini elettrici, rivoluzione: obbligo di casco e luci
Monopattini elettrici, rivoluzione: obbligo di casco e luci

Niente assicurazione (per ora)

Arriveranno di sicuro altre novità, ma non a breve.

Per ora non è prevista alcuna assicurazione per condurre monopattini elettrici, ma si pensa che la norma arriverà quando si introdurrà l’obbligo di targare i dispositivi.

Plausibilmente, questo cambiamento avverrà non prima del 2024.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie