Montemarano, travolto e ucciso dal furgone: consulenza sull’incidente

1' di lettura

Travolto e ucciso dal furgone a Montemarano. La Procura nominerà l’ingegnere, Alessandro Lima, per ricostruire la morte di un  77enne di Castel San Giorgio, deceduto nel comune irpino in Contrada Pezzi Cancelli. L’uomo, nella notte fra il 21 e il 22 agosto, si trovava in provincia di Avellino in compagnia del gruppo che ha partecipato allo spettacolo pirotecnico per San Giovanni.

Montemarano, travolto e ucciso dal furgone: Pm nominerà consulente

Quando un furgone – parcheggiato in pendenza, mentre la ditta sistemava i fuochi, è scivolato travolgendo il 77enne. Il sostituto procuratore, Paola Galdo, dopo gli accertamenti eseguiti dai carabinieri di Montella guidati dal capitano Rocco De Paola, ha iscritto nel registro degli indagati il proprietario del mezzo. Al momento si procede per omicidio colposo.

Toccherà all’ingegnere Lima, già consulente della Procura in processi molto delicati, dover accertare eventuali responsabilità. L’esperto dovrà anche chiarire se siano stati seguiti tutti i protocolli di sicurezza previsti. Se, in sostanza, a essere decisiva per la morta sia stata una disattenzione. O se, invece, si sia trattato di una tragica fatalità.

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie