Montoro, 16enne ferita da colpo di pistola: ricoverata al Moscati

Coronavirus: positivo un degente del reparto di Oncologia del Moscati di Avellino. In foto l'ingresso della struttura ospedaliera
Coronavirus: positivo un degente del reparto di Oncologia del Moscati di Avellino. In foto l'ingresso della struttura ospedaliera
1' di lettura

Una ragazza di 16 anni ferita da un colpo di arma da fuoco, probabilmente una pistola, e ricoverata all’ospedale Moscati di Avellino. I carabinieri stanno indagando per ricostruire quanto è avvenuto a Montoro, in contrada Sant’Eustachio.

Secondo una prima ricostruzione, al culmine di un litigio fra più persone, sarebbe stato esploso un colpo di arma da fuoco. E la ragazza è rimasta ferita. Probabilmente per sbaglio. Anche se questo saranno gli inquirenti a doverlo appurare. Annunciate dalle sirene, a Montoro è arrivato il 118. Il personale medico ha prestato il primo soccorso alla ragazza poi trasportata, in codice rosso al Moscati di Avellino.

Le indagini sono coordinate dalla compagnia di Baiano, guidato dal capitano Gianluca Candura. I militari hanno già ascoltato i testimoni presenti a Contrada Sant’Eustachio. E a breve potrebbe essere ricostruita nei dettagli questa vicenda ancora avvolta dal mistero.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie