Macellaio irpino “pedinato” dall’amico della ex: assolto. Le foto erano lecite

Il gip di Avellino, al termine del rito abbreviato, ha assolto una coppia di amici di Montoro (un uomo e una donna): i due imputati erano accusati di concorso nel reato di "interferenze illecite nella vita privata" per aver scattato delle foto al marito della donna.

Il gip di Avellino al termine del rito abbreviato ha assolto una coppia di amici di Montoro. i due imputati erano accusati di concorso nel reato di interferenze illecite nella vita privata
Il gip di Avellino al termine del rito abbreviato ha assolto una coppia di amici di Montoro. i due imputati erano accusati di concorso nel reato di interferenze illecite nella vita privata
1' di lettura

Il gip di Avellino, al termine del rito abbreviato, ha assolto una coppia di amici di Montoro (un uomo e una donna): i due imputati erano accusati di concorso nel reato di “interferenze illecite nella vita privata” per aver scattato delle foto al marito della donna.

La signora avrebbe chiesto all’amico di seguire il marito, con il quale era in corso una causa di divorzio, per ragioni legate alla sua attività lavorativa e al mantenimento. Questa la ricostruzione dell’accusa che contestava le modalità con cui erano state scattate delle foto nella macelleria dove lavorava l’uomo.

L’assoluzione

Il macellaio sosteneva di essere stato pedinato. L’avvocato dei due imputato, Claudio Frongillo, rifacendosi a delle pronunce emesse dalle Sezioni Unite della Cassazione, ha evidenziato come il principio del 624-bis sia applicabile ai luoghi di lavoro solo in presenza di caratteristiche proprie dell’abitazione.

Insomma, secondo questa ricostruzione, andavano considerati luoghi assimilabili all’abitazione privata le aree di lavoro non accessibili ad altri (retrobottega, bagni, spogliatoi).

Le foto erano invece state scattate in prossimità del bancone e, quindi, un’area pubblica. Così è arrivata l’assoluzione al termine del rito abbreviato.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie