E’ morto Sergio Zavoli, il maestro della televisione italiana

Si è spento a 96 anni uno dei più grandi giornalisti televisivi della rete nazionale. Autore di programmi che hanno fatto la storia della Rai: dal Processo alla tappa a La Notte della Repubblica. E' stato anche per sei anni apprezzatissimo presidente televisione di Stato.

E' morto Sergio Zavoli, il maestro della televisione italiana
E' morto a 96 anni uno dei più grandi giornalisti televisivi italiani: Sergio Zavoli un maestro che ha inventato trasmissioni entrate nella storia delle Tv di Stato.


1' di lettura

E’ morto a 96 anni uno dei maestri del giornalismo televisivo italiano, Sergio Zavoli. Ha trasformato nella sua lunga e prestigiosa carriera l’informazione tv con programmi diventati pezzi di storia come il Processo alla tappa, dedicato al Giro d’Italia che faceva seguito alle accorate telecronache del compianto Adriano De Zan, e La notte della Repubblica, uno dei capolavori Rai sull’inchiesta storica: 18 puntate, 45 ore di trasmissione e una puntuale, precisa, dettagliata e come sempre chiara ricostruzione televisiva, realizzata in due anni, sull’Italia delle eversioni, delle stragi, della contestazione e del terrorismo.

La voce calda inconfondibile

Molti di voi ricorderanno la voce calda, il timbro inconfondibile, che avvolgeva i telespettatori. Zavoli era competente, serio, colto e capace di suscitare emozioni ed empatia, senza nessuna necessità di enfatizzare le notizie. Giornalismo d’altri tempi. Classe, stile, eleganza e soprattutto competenza.

L’intervista di Sergio Zavoli a Toni Negri, ideologo delle Brigate Rosse

Un innovatore dell’informazione televisiva

Ha inventato formule di comunicazione sempre avanti con i tempi, sia in radio, sia in televisione. E’ stato per sei anni presidente della Rai (dal 1980 al 1986). Ma prima di allora è stato per anni uno dei volti più noti dell’emittente nazionale. Tra il 2009 e il 2013 è stato presidente della commissione di Vigilanza.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie