Moscati. Anziana con tibia fratturata in attesa dieci ore al pronto soccorso

1' di lettura

Eh sì, l’estate è agli sgoccioli, ma l’emergenza pronto soccorso al Moscati resta immutata. Del resto è figlia di una carenza cronica di personale, che peggiora durante nei mesi estivi, ma resta comunque grave per tutto l’anno.

Chi va al pronto soccorso deve saperlo: l‘attesa può durare anche più di dieci ore. Anche con una frattura scomposta. Come è accaduto a una persona di Avellino, in un post riportato sulla sua pagina Facebook da Luca Del Gaudio.

“Mia suocera di 94 anni – racconta – per una caduta viene portata in ospedale con ingresso alle 10.40 con un codice giallo. La radiografia viene effettuata intorno alle 16 (quasi sei ore dopo), e solo dopo le mie continue insistenze. La diagnosi: frattura scomposta della tibia destra. Alle 18.50 arriva l’ortopedico di turno che chiede il ricovero nel reparto. Bisogna attendere fino alle 20 e meno male che vi è la possibilità per il ricovero. Nel frattempo avete trattenuto su un “cucchiaio in ferro” una signora di 94 anni senza toccare cibo né acqua né avere la possibilità di fare i (lasciatemi passare il termine) i suoi bisogni fisiologici per ben 10 ore e questo solo per avere una radiografia alcuni prelievi ed una consulenza finale. E’ una vergogna, e mi auguro che chi deve intervenire lo faccia quanto prima”.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie