Movida violenta: 24enne accoltellato al petto. Chiusi 5 bar: alcol ai minori

Notte di sangue e risse a Salerno. Il giovane accoltellato è in prognosi riservata al Ruggi d'Aragona. Rissa anche a Santa Teresa

2' di lettura

Movida violenta a Salerno, un’altra notte di coltelli e di sangue. Questa volta nel cuore del centro storico, in via Duomo, tra sabato e domenica. Un 24enne di origine rumena è rimasto gravemente ferito durante una furibonda lite con alcuni suoi coetanei.

Colpito al petto, prognosi riservata

E’ stato centrato da una coltellata al petto, stramazzando sul selciato. Il giovane è stato soccorso e trasportato al Ruggi d’Aragona, le sue condizioni sono gravi, anche se non corre pericolo di vita. Per i medici dell’ospedale salernitano la prognosi è riservata.

Le indagini della squadra mobile

Sul posto sono intervenuti gli agenti della squadra mobile. Nessuna traccia delle altre percone coinvolte nella rissa, e tanto meno dell’accoltellatore. Gli investigatori hanno ascoltati i testimoni che hanno assistito all’episodio. E visionato le immagini delle videocamere sistemate nella zona per cercare di individuare le persone coinvolte. Nelle prossime ore, se sarà possibile, gli agenti andranno in ospedale per ascoltare il ragazzo ferito.

Maxi rissa a Santa Teresa

Una mega rissa si è invece verificata nella zona di Santa Teresa. Calci, pugni, bottigliate. Davanti agli occhi di passanti che si sono allontanati in tutta fretta nel timore di restare coinvolti. Sul posto le auto della polizia, poco prima dell’arrivo delle pattuglie i “rissaioli” si sono dileguati. Sono in corso indagini.

Quei cicchetti venduti a un’euro

Nel mirino l’uso abnorme di alcol. Con i “cicchetti” venduti in alcuni bar in offerta speciale: un euro. A volte anche a minorenni. Gli agenti della questura, che hanno effettuato una serie di controlli in zona, hanno chiuso per cinque giorni tre locali del centro. Sono stati sorpresi a vendere alcol a minorenni. E in qualche bar, si continua a somministrare alcol anche dopo le 22, nonostante le restrizioni.

Inutile parlare degli assembramenti e dell’assenza di mascherine nei luoghi chiusi e in presenza di molte persone. Ma questa è un’altra storia.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie