Home / Mutui e Prestiti / Mutuo casa, c’è il fondo per i clienti morosi

Mutuo casa, c’è il fondo per i clienti morosi

Mutuo casa, c'è il fondo per i clienti morosi: una interessante proposta di legge per salvare famiglie e imprese che non riescono a pagare le rate. Vediamo come funziona il Fondo, come si accede e quali sono le condizioni.

La redazione di thewam.net è composta da giornalisti e copywriter esperti in welfare, fisco, lavoro e disabilità.
Conoscici meglio

4' di lettura

Mutuo casa, c’è il fondo per i clienti morosi, che sono tanti in Italia, con famiglie in difficoltà per il caro bollette, l’inflazione e le conseguenze causate dalla guerra in Ucraina. (scopri le ultime notizie su mutui e prestiti. Leggi su Telegram tutte le news sulla finanza personale. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Ricevi tutte le news sempre aggiornate su bonus e lavoro.

Migliaia di cittadini rischiano di perdere la propria abitazione. Ma ci sono anche aziende in ritardo nel rimborso dei prestiti che sono stati stipulati per l’acquisto di un immobile.

Mutuo casa: la proposta di legge

Proprio per cercare di scongiurare effetti che sarebbero disastrosi per un numero consistente di cittadini la Commissione Banche ha concluso una proposta di legge che verrà presto presentata in Parlamento.

Quali banche concedono il mutuo 100% per comprare casa

L’idea è quella di istituire un fondo (Fia) che consentirà di sostituire una rata del mutuo o un canone di leasing diventati insostenibili con una locazione più adeguata ai momento difficile. In questo modo si riporterebbero in equilibrio i conti di chi è in difficoltà.

Un riequilibrio che sarebbe a vantaggio di tutti. Non solo per le famiglie e gli imprenditori, ma anche per i fornitori e i dipendenti.

Scopri la pagina dedicata ai prestiti e ai mutui più convenienti.

Sono già pronte a intervenire due banche, ma è in prima linea anche Amco, che è la bad bank del ministero del Tesoro.

Aggiungiti al gruppo Telegram sulla finanza personale, la gestione del credito e dei debiti. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Mutuo casa: come funziona il Fondo Immobiliare

Il Fondo immobiliare sarà a raccolta, riservato agli investitori istituzionali. Le quote di questo fondo potranno poi essere negoziate su un mercato riservato.

Funzionerebbe così:

il creditore (una banca o una finanziaria) può proporre al Fondo la cessione di un immobile dato in garanzia dei crediti deteriorati;

il Fondo, a sua volta, dopo una negoziazione con la banca o la finanziaria creditrice, propone l’acquisto degli immobili che sono a tutela del credito deteriorato e a un prezzo definito, che sarà poi anche il prezzo di riacquisto successivo da parte del debitore, che avrà la possibilità di alleggerire la rata del mutuo.

Dove richiedere un prestito a fondo perduto

Ovviamente la banca creditrice sarà libera di accettare o meno l’operazione proposta dal Fondo.

Se la banca accoglie la proposta, avvierà una contrattazione con il debitore per permettere l’acquisto dell’immobile da parte del Fondo con una mediazione giudiziale o un atto pubblico. La vendita sarà chiaramente al prezzo concordato.

La transizione verrà chiusa davanti a un notaio che insieme all’atto di vendita consegna i soldi ricevuti dal Fondo alla banca creditrice. In questo modo il debito verrà estinto e sarà cancellata l’ipoteca a favore del creditore.

Mutuo casa: affitto agevolato e opzione di acquisto

Il Fondo (se questo è l’interesse del debitore) gli concede l’immobile a un canone annuo non superiore al 5% del prezzo di acquisto per 10 anni. Se l’ex debitore non ha interesse per la locazione, il Fondo lo metterà sul mercato per la vendita o la cessione.

Se invece l’ex debitore decide di prendere la casa in locazione per 10 anni, avrà anche una opzione d’acquisto a un valore prestabilito (con un valore più basso rispetto a quello di mercato). Solo se l’opzione non verrà esercitata, allo scadere dei 10 anni (o prima se il canone di locazione non viene pagato), il Fondo metterà l’immobile sul mercato per la vendita.

Quando decade un prestito non pagato

Il canone di affitto sarà in media la metà delle locazioni sul mercato e un quarto dell’importo della rata del mutuo.

Mutuo casa: conclusione

Potrebbe essere una via d’uscita importante per chi in questo momento non riesce a fronteggiare il costo del mutuo e teme di perdere la casa o l’azienda. In questo modo si libererà del debito e avrà dieci anni di respiro, durante i quali potrà eventualmente riprogrammare, in tempi migliori, l’acquisto eventuale.

Vediamo cosa decide il Parlamento.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti su mutui, prestiti e risparmio personale:

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie