Mutuo cointestato unico proprietario: è possibile?

Mutuo cointestato unico proprietario: vediamo se è una soluzione possibile e come funzionano le detrazioni fiscali in casi come questo

2' di lettura

Mutuo cointestato unico proprietario: vediamo in questo articolo cosa significa questa espressione e come funziona la detrazione fiscale (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

INDICE

È possibile avere un mutuo cointestato senza necessariamente condividere la proprietà dell’immobile? E cosa comporta a livello fiscale? Facciamo una panoramica sull’argomento.

Come funziona il mutuo cointestato unico proprietario

Per poter spiegare cosa significa l’espressione “mutuo cointestato unico proprietario” è necessario innanzitutto distinguere il concetto di intestazione del mutuo e quello di proprietà dell’immobile.

Un mutuo cointestato prevede che siano due i mutuatari a rimborsare il debito alla banca.

Si tratta quindi di un contratto che prevede due figure di riferimento e in caso di mancato pagamento la banca può procedere con il pignoramento contro uno dei due mutuatari, senza distinzione.

Quando però ci troviamo davanti alla formula di mutuo cointestato unico proprietario, vuol dire che nonostante la presenza di una seconda figura garante, la proprietà è intitolata solo a uno dei mutuatari.

Ciò vuol dire che solo il mutuo è cointestato, ma non la proprietà dell’immobile.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Come funzionano le detrazioni fiscali

Per chi ha acceso un mutuo cointestato unico proprietario è possibile detrarre gli interessi passivi del finanziamento, ma prestando attenzione ad alcuni aspetti.

È necessario che il contribuente che intende ricorrere alla detrazione, oltre a essere intestatario del mutuo, sia anche la parte su cui ricade la proprietà dell’immobile.

Solo in questo caso sarà possibile per il soggetto beneficiare delle detrazioni al 50% dell’ammontare complessivo.

Chi dei due coniugi non ha il possesso dell’abitazione a titolo di proprietà o di altro diritto, non può invece usufruire della detrazione della propria quota

Se hai ancora dubbi o domande su come funzioni il mutuo cointestato unico proprietario, non esitare a scriverci su Instagram.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie