Mutuo di liquidità senza ipoteca: guida al chirografario

Scopri come ottenere un mutuo di liquidità senza ipoteca: ecco come funziona il prestito chirografario.

4' di lettura

Il mutuo di liquidità continua a essere uno dei finanziamenti più richiesti. Si tratta di un prestito finalizzato a ottenere un capitale da usare per scopi differenti. In alcuni casi è un opzione per riunire più finanziamenti già aperti. Ma è possibile ottenere a un mutuo di liquidità senza ipoteca?

Sì, se ricorriamo al mutuo chirografario. Un nome molto difficile da ricordare che rappresenta una valida alternativa. In questo articolo scopriremo proprio i dettagli di questo mutuo di liquidità senza ipoteca, cosa serve per chiederlo e che cifre può farti ottenere.

INDICE
  1. Mutuo di liquidità senza ipoteca: prestito chirografario
  2. Mutuo chirografario: come funziona?
  3. Mutuo senza liquidità: chi può chiederlo?
  4. Durata e tassi di interesse
  5. Quando conviene il mutuo chirografario?
  6. Ricevi le news su mutui, bonus e lavoro

Mutuo di liquidità senza ipoteca: il prestito chirografario

Il mutuo di liquidità è un finanziamento garantito da una ipoteca non destinato a comprare o ristrutturare una casa. Questo prestito è finalizzato, invece, all’ottenimento del capitale.

Un finanziamento di questo tipo ha come garanzia reale proprio l’ipoteca su un immobile: uno strumento che consente alla banca di espropriare l’edificio dopo un periodo di insolvibilità. Se, insomma, non riesci a pagare un certo numero di rate.

Già, ma si può ottenere un mutuo di liquidità senza ipoteca? Come dicevamo a inizio articolo la risposta è sì: in questo caso si parla di mutuo chirografario.

Questa forma di finanziamento, a differenza del prestito personale, in media ha un capitale prestato più alto (di solito più di 75mila euro), una durata maggiore e uno scopo diverso.

Nel prossimo paragrafo scoprirai in dettaglio cos’è e come funziona un mutuo chirografario.

(Se vuoi fare domande specifiche su mutui, bonus o lavoro seguici su Instagram)

mutuo di liquidità senza ipoteca prestito chirografario

Mutuo chirografario: cos’è e come funziona

Il mutuo chirografario è un finanziamento non garantito da una ipoteca sull’immobile. Si basa su un atto non sottoscritto presso un notaio, con il quale chi chiede il prestito e si impegna a restituire i soldi.

Fra le garanzie generalmente accettate, per ottenere questo tipo di finanziamento, ci sono:

  1. il patrimonio personale,
  2. il deposito di titoli finanziari o obbligazionari,
  3. una somma di denaro depositata su un conto corrente
  4. una fideiussione.

La fideiussione è documento con il quale un garante si impegna a restituire il prestito in caso di insolvibilità del mutuario (la persona che sottoscrive il mutuo).

Mutuo di liquidità senza ipoteca: chi può richiederlo?

Questo prestito può essere chiesto da persone fisiche o aziende. A seconda del tipo di mutuarlo, i soldi possono servire a comprare beni e servizi utili all’attività o, in alternativa, a coprire spese personali. La finalità, come detto, non influisce in alcun modo sull’esito della richiesta di finanziamento.

Se non non hai a disposizione un garante o una busta paga per ottenere il mutuo che ti serve, leggi questa guida dedicata all’argomento. (Se vuoi ricevere tutte le news su mutui, bonus, Naspi e lavoro, entra nel gruppo whatsapp)

Durata e tassi di interesse

Il rimborso del mutuo avviene grazie al pagamento delle rate che compongono il piano di ammortamento. Di solito i tassi di interesse e le spese applicate a questo tipo di pratica sono elevate perché il mutuo chirografario è più rischioso per la banca. 

Quando conviene il mutuo chirografario

Il principale vantaggio di un mutuo chirografario è rappresentato dal risparmio sui costi della pratica. Si tratta, come detto, di una scrittura privata che non richiede l’intervento di un notaio. Inoltre per questa procedura non si applicano i costi di perizia sull’immobile: non c’è infatti nessuna ipoteca come garanzia.

La banca, però, tende a concedere questo tipo di finanziamento solo a chi ha un solido patrimonio personale e delle garanzie ritenute rassicuranti per l’istituto di credito. 

Se hai dei dubbi sul mutuo di liquidità senza ipoteca, scrivici le tue domande alla mail bonuselavorothewam@gmail.com.

Non perderti le prossime notizie: entra subito nei gruppi social per ricevere tutti gli aggiornamenti.

Aggiungiti a 77mila persone e guarda le video-guide sui bonus sul canale YouTube di TheWam.net.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie