Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Mutui e Prestiti » Servizi Finanziari / Mutuo per giovani, tutte le agevolazioni 2022: tabella

Mutuo per giovani, tutte le agevolazioni 2022: tabella

Mutuo per giovani, tutte le agevolazioni 2022: tabella ed elenco degli sgravi previsti per chi vuole prendere casa.

di The Wam

Febbraio 2022

Anche per il 2022 il mutuo per giovani avrà delle agevolazioni. Questo grazie alla legge di Bilancio. Se vuoi approfondire cosa sia il mutuo per giovani, leggi anche questo articolo che abbiamo scritto a riguardo. Ora andiamo a scoprire quali sono le agevolazioni per quest’anno. Prima, però, aggiungiti al gruppo Telegram sulla finanza personale, la gestione del credito e dei debiti. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito.

Mutuo per giovani: le novità del 2022

Come abbiamo detto, la legge di Bilancio ha stabilito che l’agevolazione per i giovani sui mutui non scadesse il 30 giugno 2022 ma si possa ottenere fino al 31 dicembre 2022.

Le agevolazioni previste sono:

Scopri le ultime notizie su mutui e prestiti. Leggi su Telegram tutte le news sulla finanza personale. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Mutuo per giovani: i requisiti

Non tutti possono accedere a questo tipo di agevolazioni. I requisiti per avere tutto quello descritto nel paragrafo precedente dovrai:

Se hai questi requisiti, facendo un esempio, potresti avere questo tipo di risparmio:

Su una casa del valore di 300mila euro, con rendita catastale di 1.000 euro, se compri da un privato risparmierai 2.410 euro.

Se, invece, l’acquisto avvenisse da un’azienda, matureresti un credito d’imposta pari a 12mila euro più un risparmio di 600 euro sulle imposte ipotecarie, di registro e catastali.

Ti ricordiamo, infine, che per ottenere questa scontistica dovrai rispettare le regole per l’ottenimento del mutuo prima casa.

Ecco una tabella riassuntiva:

Tipo di acquistoTasse cancellateTasse da pagare
Acquisto prima casa da un privatoImposta di registro pari al 2% del valore catastale dell’immobile;
Imposta ipotecaria e catastale, per un totale di 100 euro.
Imposta di bollo;
Tasse ipotecarie;
Tributi catastali speciali.
Acquisto prima casa da un’aziendaImposta di registro;
Imposta ipotecaria;
Imposta catastale.
Imposta di bollo;
Tasse ipotecarie;
Tributi catastali speciali.

Iva, che verrà recuperata come credito d’imposta da utilizzare per pagare Irpef o altre imposte.
Mutuo per giovani
Mutuo per giovani, tutte le agevolazioni 2022 tabella
Mutuo per giovani, tutte le agevolazioni 2022: tabella

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp