Mutuo prima casa con garanzia statale: le famiglie ammesse

Mutuo prima casa: chi può accedere al Fondo Consap e cosa occorre per presentare domanda? Scoprilo in questo articolo.

2' di lettura

Mutuo prima casa: grazie al Fondo Consap, di recente rifinanziato dal Decreto Sostegni Bis, molte famiglie possono accedere a un piano di ammortamento che prevede condizioni agevolate (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Chi sono gli ammessi alla garanzia statale e perché l’iniziativa risulta particolarmente conveniente?

Proveremo a sciogliere tutti i dubbi in questo articolo. Ecco una panoramica sull’argomento.

Mutuo prima casa: chi può accedere al fondo Consap?

Richiesta mutuo prima casa: il Fondo Consap permette alle famiglie in possesso di alcuni specifici requisiti di sottoscrivere un piano di ammortamento volto all’acquisto dell’abitazione principale, a condizioni agevolate.

Ecco a chi è rivolto il fondo:

  • Coppia coniugata o convivente da non meno di due anni con almeno un componente under 35.
  • Famiglia monogenitoriale (non coniugati, vedovi, separati, divorziati) con figli minori.
  • Under 36.
  • Conduttori di alloggi di proprietà degli istituti autonomi per le case popolari.

Queste categorie di potenziali beneficiari, se posseggono un Isee non superiore ai 40mila euro, potranno richiedere un mutuo prima casa, a tasso calmierato, di cui lo Stato si farà garante nella misura dell’80% della quota capitale.

Se l’Isee del richiedente supera la soglia dei 40mila euro, invece, la garanzia statale non potrà superare il 50% della quota capitale.

Reddito di Cittadinanza: super controlli. Ecco le ultime novità

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Banche fondo Consap: come presentare domanda?

Mutuo prima casa: la domanda di accesso al Fondo Consap dovrà essere presentata direttamente a una delle banche che aderiscono all’iniziativa.

Per avviare la procedura occorre il modulo di richiesta, scaricabile dal sito della Consap, a cui andranno allegati copia del documento d’identità e certificazione Isee in corso di validità.

Una volta perfezionata la procedura, nel giro di 20 giorni la Consap comunicherà alla l’ammissione del richiedente al Fondo, poi entro 90 giorni la banca dovrà comunicare alla Consap l’avvio del piano di ammortamento.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie