Mutuo prima casa giovani: altre offerte delle banche

Mutuo prima casa giovani con garanzia dello Stato: arrivano altre proposte delle banche per i giovani che hanno intenzione di chiedere il finanziamento. All'interno dell'articolo l'elenco di tutte le banche che hanno aderito e le proposte al momento più convincenti. La crescita del mercato dei mutui e di conseguenza anche di quello immobiliare.

4' di lettura

Il mutuo prima casa giovani con garanzia dello Stato sta animando il mercato dei finanziamenti in Italia. Forse mai come ora. Una buona notizia, soprattutto perché arriva dopo due anni di pandemia e una crisi economica dalla quale solo in queste settimane si sta iniziando a intravedere la fine.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su Whatsapp, Telegram, Facebook, Instagram e YouTube.

Il numero delle banche che sta alimentando l’offerta cresce. E anche questa è una buona notizia, per tutti i giovani che hanno deciso di accedere al finanziamento agevolato.

Il valore del mercato dei mutui (che trascina il mercato immobiliare) è in aumento anche rispetto primo semestre del 2019, poco prima e poco dopo l’inizio della pandemia: la richiesta media di finanziamenti è cresciuta del 3,3%, i fondi erogati del 4,6%.

Come sapete il beneficio è stato garantito per gli under 36 (per una coppia basta che uno dei due abbia meno di 36 anni), introdotto con il decreto Sostegni Bis (leggi tutti i dettagli del fondo di garanzia per il mutuo prima casa giovani).

Gli istituti di credito stanno integrando la garanzia sul mutuo dell’80% coperta con il Fondo statale.

I limiti e i requisiti (oltre l’età) sono noti, li ripetiamo rapidamente:

  • il finanziamento massimo è di 250.000 euro
  • l’Isee dei giovani che richiedono il mutuo prima casa giovani non deve superare i 40.000 euro l’anno.

È prevista anche la cancellazione delle imposte di registro, ipotecaria e catastale.

Ma vediamole le offerte delle banche che hanno deciso di aderire al finanziamento proposto dal governo.

Mutuo prima casa giovani: Unicredit

Unicredit propone un mutuo tra i 15 e i 30 anni. I requisiti sono quelli previsti dal mutuo prima casa giovani: 36 anni di età e limite a 250.000 euro.

C’è la possibilità di avere il finanziamento con tasso fisso o variabile:

  • tasso fisso (mutuo a 20 anni da 100.000 euro): Taeg 1,61%
  • tasso variabile (mutuo a 20 anni da 100.000 euro): Taeg 1,66%

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo whatsapp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook . Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale YouTube

Mutuo prima casa giovani: Banca Sella

Banca Sella propone un mutuo fino al 100% del valore dell’immobile e con una durata di 30 anni (fino al 30 giugno 2022).

Ricordiamo comunque a chi è rivolto:

  • giovani coppie
  • nucleo monogenitoriale con figli minori
  • giovani che non hanno compiuto 36 anni
  • chi è in fitto in alloggi di proprietà degli Istituti Autonomi per le Case Popolari

Chi richiede il mutuo prima casa giovani con il fondo di garanzia dello Stato non deve risultare proprietario di altre abitazioni, fatta eccezione per quelli che sono stati acquisiti per successione a causa di morte, anche se in comunione con altri eredi, e che siano in uso a titolo gratuito a genitori o fratelli.

Mutuo prima casa giovani: Monte dei Paschi

L’offerta del Monte dei Paschi di Siena per il mutuo prima casa giovani ora simile a quella proposta da Unicredit.

Il finanziamento ha una durata che varia tra i 10 e i 30 anni. Copre fino all’80% del valore dell’immobile che non può superare i 250.000 euro.

Il piano di ammortamento è alla francese, prevede rate mensili a tasso variabile con quote capitali stabilite sul tasso iniziale.

Mutuo prima casa giovani: Intesa San Paolo

Intesa San Paolo ha deciso di andare oltre la già vantaggiosa proposta del governo. Il mutuo prima casa giovani proposto da questo istituto di credito ha pensato a soluzione ulteriori per favorire l’acquisto dell’abitazione per gli under 36 e per chi rientra nei requisiti.

Tassi competitivi, azzeramento delle spese di istruttoria, delle spese di incasso rata e del costo per le opzioni contrattuali.

È possibile la sospensione delle rate e la flessibilità della durata.

Intesa San Paolo può coprire il finanziamento della casa fino al 100%.

Mutuo prima casa giovani: Crédit Agricole

Il Crédit Agricole ha intenzione di erogare per il mutuo prima casa giovani 2 miliardi di euro. Ed ha attivato una serie di proposte ad hoc.

La durata è di 30 anni e copre il 100% del valore dell’immobile. Garantite – è chiaro – anche le detrazioni fiscali previste dal nuovo decreto del governo.

Il Crédit Agricole ha anche realizzato un sito interamente dedicato al mutuo prima casa giovani.

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie