Napoli, manifesti con madonne procaci ispirate alla cuoca sexy star del web

Immagini ispirate a Flavia Corrado, l'influencer campana Zia Flavia Food and Boobs"

2' di lettura

Madonne dalle forme procaci sulle mura di Napoli e in metropolitana. L’ultima idea di uno street artist anonimo che sta acquisendo sempre maggiore popolarità.

Le icone sono ispirate a Flavia Corrado, influencer campana di origini napoletane da tempo residente a Milano, con un forte legame con la città partenopea dove torna ogni volta che ne ha la possibilità.

Napoli, madonne procaci sui manifesti

Il progetto della Corrado gioca con intelligente ironia sulla sensualità e la buona cucina, sfatando numerosi pregiudizi e sdoganando ogni forma di perbenismo e falso moralismo.

Su facebook il nome dell’account è emblematico: ‘Zia Flavia Food and Boobs‘, letteralmente “cibo e tette”.

Il personaggio nasce per contrastare una società maschilista e chiarire come una donna più non mortificare la propria femminilità, affermandosi grazie al proprio talento in qualunque settore lavorativo, fregandosene dei pregiudizi.

Flavia Corrado: idea meravigliosa

La Corrado ha presentato così le foto: “Oggi è successa una cosa meravigliosa, uno street artist anonimo ha deciso di attaccare sulle mura della mia tanto amata Napoli, madonne con il mio volto e il mio corpo. Sono orgogliosissima di essere stata scelta per questo progetto artistico perché, nonostante ci sia chi si indigna e parli di blasfemia, io ne riconosco il valore e ne vedo riconosciuto il mio”.

“Il messaggio è potente perché la Madonna è una figura desessualizzata, creata in un contesto patriarcale, che ha da sempre ha derubato le donne del piacere carnale. L’artista, in questo modo, le ha donato la sessualità, rendendola una donna libera, vera, fatta di carne, istinti e desideri: è un meraviglioso messaggio femminista”.


“Il fatto – conclude – che porti le mie sembianze, mi lusinga, soprattutto perché vedo finalmente riconosciuta la battaglia quotidiana che faccio con il mio corpo. Ho sempre desiderato essere un’artista ma mai ho osato pensare di diventare un’opera d’arte.
Che giornata felice!”

La Madonna con la pistola di Bansky

A Napoli, in via Benedetto Croce, c’è l’unica opera di Bansky riconosciuta in Italia. Si tratta della ‘Madonna con la pistola‘, che ha lo sguardo rivolto verso l’alto con contorni di un revolver. Una delle tante opere di denuncia dello street artist inglese.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!