Napoli, contatti con Thiago Silva. Sfida con la Fiorentina: sogna un Ribery-bis

Il Napoli pensa ad un grande innesto per la difesa. Il brasiliano Thiago Silva che si svincolerà da PSG. Offerto un biennale.

3' di lettura

Il Napoli sta cercando un difensore di qualità da inserire in rosa, piace Thiago Silva. Molto probabilmente ci sarà l’addio di Koulibaly e anche Maksimovic sembra ormai in partenza (qui per leggere tutte le trattative di mercato in casa azzurra).

Il primo nome sulla lista di Giuntoli è Gabriel, del Lille, ma il brasiliano sembra ormai vicino alla firma con l’Arsenal. Ecco che , viste alcune difficoltà a trovare un profilo adatto, il Napoli starebbe cercando uno svincolato di lusso.

Napoli, idea Thiago Silva. Offerto un biennale

Il sogno si chiama Thiago Silva. Il difensore brasiliano, capitano del PSG, classe 1984 (a settembre compirà 36 anni). Il giocatore è in scadenza con i parigini. Dopo la finale di Champions League di questa sera sarà addio. L’ex Milan spera di lasciare Parigi, quindi, con l’ambita coppa in bacheca, ma non sarà facile: c’è il Bayern schiaccia-sassi da battere.

Il difensore brasiliano pensa ad un ritorno in Serie A per chiudere la carriera. In queste settimane erano state accostate un ritorno al Milan e la Fiorentina, che è suggestionata da un Ribery-bis: comprare un giocatore di grande esperienza per far crescere i giovani.

Ma attenzione al Napoli. Infatti, la grande novità delle ultime ore è il contatto e l’apertura con i partenopei: mister Gattuso si è mosso in prima persona per sondare la disponibilità dell’ex compagno di squadra ai tempi del Milan (2009-2012).

Ovviamente bisognerà attendere alcuni giorni per capire quale sarà la destinazione del brasiliano, visto che, come detto, questa sera Thiago Silva disputerà la partita più importante della sua carriera. Il Napoli offrirebbe un biennale al brasiliano, da 5,5 milioni a stagione. Un contratto importante che Thiago valuterà dopo la finale.

Thiago Silva, la carriera

Nato a Rio de Janeiro, classe 1984, Thiago Silva è cresciuto nel Fluminense, poi breve esperienza al Porto primavera (era il 2004 e Mourinho non lo considerò valido) che lo girò ancora ai brasiliani. Per il difensore, esplosione con il club di Rio, dove collezionò 146 presenze e 14 gol. Si mise in luce nella Copa Libertadores 2008, dove il Fluminense arrivò fino alla finale, persa poi ai rigori con il Deportivo Quito.

Lo notò mezza Europa, ma fu Leonardo del Milan a bruciare tutti portandolo in rossonero con un quadriennale da 2.5 milioni a stagione. Con il Milan, dal 2009 al 2012, ottenne 119 presenze e 6 gol, vincendo un campionato italiano e una Supercoppa. Nel 2012 va al PSG, dove in Francia vince tutto tutto, ottenendo 622 presenze con ben 39 gol (è un difensore col vizio del gol). Ha vinto 7 campionati francesi, 7 supercoppe, 7 coppe di Francia e 6 coppe di Lega.

E’ stato anche capitano del Brasile. Con i “pentacampeon” ha vinto una Copa America, un bronzo e un argento olimpico e 1 Confederations Cup. Il rimpianto più grande resterà la sconfitta amara in semifinale Mondiali 2014 con la Germania, in casa per 7-1, il così detto “Mineirazo”.

Caratteristiche tecniche

Thiago Silva è un difensore completo, con grande struttura fisica, bravissimo di testa, ottima velocità (col passare degli anni ha ovviamente perso questa qualità poco alla volta ma ancora regge il confronto con giovani attaccanti). Adattato in alcune circostanze mediano con capacità di giocare anche come terzino, possiede un grande senso della posizione ed è ottimo negli interventi in anticipo e in chiusura, oltre che nel leggere lo sviluppo dell’azione avversaria. In grado anche di far ripartire l’azione della propria squadra era considerato, da molti, il difensore più forte al mondo nel 2012 al momento del suo trasferimento dal Milan al PSG.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie