Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi / Naspi dicembre 2022: prima data ufficiale di pagamento

Naspi dicembre 2022: prima data ufficiale di pagamento

Naspi a dicembre: quando arriva? Arriva anche il bonus 150 euro? Ecco tutte le risposte, con la prima data ufficiale di accredito dell'Inps.

di Sara Fannino

Dicembre 2022

Naspi a dicembre, avete il calendario in mano? Bene, prendetelo e preparatevi, perché in questa breve guida vi diremo qual è la prima data di accredito ufficiale per la nuova assicurazione sociale per l’impiego (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Indice:

Naspi a dicembre, la prossima data ufficiale di accredito

Sono partiti, con le pensioni, i primi pagamenti del mese di dicembre dell’istituto di previdenza sociale, ora abbiamo nuove date per l’indennità di disoccupazione Naspi. Calendario alla mano, perché la Naspi a dicembre inizierà ad arrivare dal prossimo martedì 13 dicembre 2022.

naspi-13-dicembre-2022
Screen di pagamento della Naspi di dicembre 2022. Pubblicato sul gruppo Facebook “ASSEGNO UNIVERSALE 👪RDC 💶 BONUS INPS”

Chiariamo subito, però, che non si tratta di una data universale, ma che varia da percettore a percettore, a seconda di molti fattori, quali la Città di residenza e la data in cui è stata inoltrata la domanda all’Inps. In poche parole, il 13 arriverà il primo dei tanti accrediti che continueranno ad arrivare nel corso del mese.

Leggi anche: Bonus 150 euro per lavoratori dello spettacolo: come fare

Inps, infatti, procede ad effettuare i pagamenti per flussi, quindi non a tutti arriva nello stesso giorno. Come fare a verificare gli accrediti? La risposta è semplice, vi basterà effettuare l’accesso sul vostro fascicolo previdenziale del cittadino di Inps, autenticandovi con una fra le identità digitali:

Leggi anche: Nuovo bonus 150 euro a dicembre: è una bufala. La verità

Una volta eseguito l’accesso, dovrete muovervi sulla sezione dedicata alle prestazioni e ai pagamenti e, proprio qui, potrete visionare la prossima data di accredito della Naspi a dicembre. Leggi quali sono gli importi previsti per la Naspi nel 2023.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=MyQvJDc2fN8&w=560&h=315]

Naspi a dicembre, arriverà con il bonus 150 euro?

Molti percettori dell’indennità di disoccupazione si stanno chiedendo se insieme alla Naspi a dicembre arriverà anche il bonus 150 euro. Ricordiamo che si tratta dell’indennità una tantum contro il caro vita prevista dal decreto-legge aiuti ter dello scorso 23 settembre 2022.

Come possono i percettori di Naspi ricevere il sostegno? Per ottenere il bonus 150 euro sulla Naspi occorre aver percepito l’indennità di disoccupazione, Naspi (ma anche la Dis-Coll) nel mese di novembre 2022. In questo modo, Inps erogherà in maniera del tutto automatica il sostegno, senza che i cittadini abbiano la necessità di inoltrare una domanda all’istituto.

Leggi anche: Quali sono le misure contro la povertà e chi può accedervi

Purtroppo, però, per rispondere alla domanda che ci siamo posti all’inizio, ricordiamo che la Naspi a dicembre non arriverà con il bonus 150 euro, perché l’Istituto di previdenza sociale ha previsto, come è accaduto con il bonus 200 euro una tantum del decreto-legge aiuti uno, due differenti fasi di pagamento: una fino a dicembre inoltrato (ma è possibile anche gennaio), e una a partire dal mese di febbraio.

I percettori della nuova assicurazione per l’impiego, a tal proposito, dovranno attendere che i datori di lavoro denuncino tutti le indennità una tantum elargite ai lavoratori dipendenti nel corso di questi mesi, all’Inps. Una volta effettuati i controlli e presa visione delle denunce, Inps inizierà a corrispondere la seconda fase dei pagamenti.

Leggi anche: Bonus 200 euro dal 7 dicembre: ecco per chi

Ecco quando arriva il bonus 150 euro sulla Naspi

Abbiamo visto che il bonus 150 euro sulla Naspi a dicembre non arriva. Ma allora quando sarà corrisposto? Per rispondere con precisione dobbiamo fare riferimento alla circolare n. 27 dell’Inps, che è stata pubblicata lo scorso 16 novembre 2022 e che fornisce tutti i chiarimenti necessari per l’erogazione, compresi i requisiti che devono possedere le varie categorie di beneficiari.

Leggi tutti i dettagli sul bonus 150 euro: quando arriva il contributo economico e quali sono i requisiti reddituali. Scopri anche quando spetta ai lavoratori, ai pensionati, agli invalidi e disabili e ai percettori di Reddito di cittadinanza.

Nello specifico, nella Parte IV della stessa circolare, quella relativa a “Pagamenti e istruzioni contabili” si può leggere al punto 1 il Calendario dei pagamenti. Della Naspi si parla al paragrafo n. 3, in cui Inps dichiara:

“per i titolari nel mese di novembre 2022 delle prestazioni NASpI, DIS-COLL, mobilità in deroga e trattamenti di importo pari alla mobilità, per la platea dei beneficiari di disoccupazione agricola 2021, per i già beneficiari delle indennità COVID-19 e per i lavoratori autonomi occasionali e incaricati alle vendite a domicilio già beneficiari delle indennità di cui all’articolo 32, commi 15 e 16,del decreto-legge n. 50/2022, il pagamento avverrà nel mese di febbraio 2023, successivamente all’invio, da parte dei datori di lavoro, delle denunce UniEmens di cui all’articolo 18, comma 5, del decreto-legge n. 144/2022, relative alle retribuzioni di novembre 2022”

In poche parole, non solo non arriverà il bonus 150 euro sulla Naspi a dicembre, ma tra i soggetti che dovranno attendere il mese di febbraio 2023 troviamo anche i percettori di:

Leggi anche: Bonus 150 euro su Rdc: doppio ritardo per queste famiglie

naspi a dicembre
naspi a dicembre la data

Cosa fare se il bonus 150 euro non arriva sulla Naspi

Innanzitutto, ribadiamo nuovamente che il bonus 150 euro sulla Naspi a dicembre non arriva, ma i percettori dell’indennità di disoccupazione dovranno attendere almeno fino a febbraio. Dopodiché, se il sostegno contro il caro bollette non dovesse ancora arrivare, vi consigliamo di mettervi in contatto con Inps in uno dei seguenti modi:

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sul bonus 150 euro:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp