Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Disoccupazione » Lavoro / Naspi e cassa integrazione 2022: i nuovi importi

Naspi e cassa integrazione 2022: i nuovi importi

Naspi e cassa integrazione 2022: i nuovi importi ricalcolati dall'Inps sulla base della riforma introdotta dal primo gennaio e della rivalutazione.

di The Wam

Febbraio 2022

L’Inps ha aggiornato gli importi di Naspi e cassa integrazione 2022. L’Istituto lo ha comunicato con la circolare numero 26 del 2022. Sono stati aggiornati, come ogni anno, tutti i massimali degli ammortizzatori sociali. (Scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

La cassa integrazione, ad esempio, può arrivare fino a un massimo di 1.222, 15 euro al mese.

Sono state riviste tutte le prestazioni previste per la disoccupazione involontaria (Naspi, Dis-Coll, Ala ve Iscro) e la cassa integrazione guadagni (Cigo, Cigs, Cisoa), oltre all’assegno per l’integrazione salariale versato dal Fis.

Gli adeguamenti si sono resi necessari dopo la riforma della cassa integrazione che è stata introdotta dal primo gennaio di quest’anno.

Il massimale sarà unico, a prescindere dalla retribuzione di partenza dei lavoratori. Ma non solo: per effetto della svalutazione gli importi sono stati aumentati dell’1,9% (rivalutazione).

Naspi e cassa integrazione 2022: CIG

La cassa integrazione guadagni (Cigo, Cigs, Cisoa) e l’Ais (l’assegno del Fis) prevede l’integrazione al reddito fino all’80% dell’ultimo stipendio, con un massimo di 1.222,51 euro al mese (che diventano 1.151,12 per effetto della trattenuta del 5,6% introdotta con l’articolo 26 della legge 41 del 1986). La cassa integrazione guadagni viene versata a tutti i lavoratori dipendenti (anche per le attività con un solo assunto) di aziende che sono state costrette a sospendere o ridurre l’attività.

La riforma degli ammortizzatori sociali consente in questo modo ai lavoratori con stipendi più bassi di 2.200 euro di avere retribuzioni adeguate. Lo scorso anno potevano contare su un assegno di 998,18 euro.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook.

Naspi e cassa integrazione 2022: Naspi

Ovviamente sono stati aggiornati anche i massimali della Naspi. Per il 2022 l’importo massimo che si può ricevere è di 1.360,70 euro.

Il calcolo per quantificare l’ammontare della Naspi è piuttosto semplice:

Se invece è superiore si aggiunge anche il 25% della differenza tra 1.250,87 e il massimale di 1.360,77.

Naspi e cassa integrazione 2022: Dis-Coll

Gli stessi valori valgono anche per la Dic-Coll, che è l’assegno di disoccupazione versato per i collaboratori che sono iscritti alla gestione separata dell’Inps e per l’Alas, la nuova disoccupazione per i lavoratori autonomi e dello spettacolo.

Naspi e cassa integrazione 2022: Iscro

Diverse le cifre per l’Iscro, l’Indennità straordinaria di continuità reddituale e operativa per le partite Iva che sono iscritte alla gestione separata. In questo caso il minimo è di 254,75 euro e il massimo è di 815,2.

Questa indennità viene riconosciuta solo se il reddito dichiarato l’anno precedente non supera 8.299,76 euro.

L’Iscro è una misura sperimentale e può essere richiesta una sola volta nel triennio 2021/2023. Viene erogata per 6 mensilità ed è pari al 25% della metà dell’ultimo reddito annuo (se si rientra nei parametri che oscillano tra minimo e massimo).

Naspi e cassa integrazione 2022: agricoli e socialmente utili

Per l’indennità di disoccupazione agricola da liquidare nel 2022 gli importi massimi sono gli stessi stabiliti lo scorso anno: 998,18 e 1.199,72 euro.

È stato aumentato a 607,25 euro l’assegno per i lavoratori che sono impegnati in attività socialmente utili.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp