Avellino, ecco i 3 super-consulenti di Festa ai raggi x

2' di lettura

Tre “super esperti” per Gianluca Festa come consulenti gratuiti al Comune di Avellino, con particolare attenzione alla cultura, alla rigenerazione urbana e al bilancio. Questa mattina il candidato sindaco ha presentato i profili di chi avrà il compito, in caso della sua vittoria al ballottaggio, di dare suggerimenti fondamentali per l’amministrazione della città. Si tratta di Fabio Michele Amatucci, professore associato dell’università Bocconi e ordinario all’Università del Sannio, Giulio Baffi, presidente dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, e Carmela Fedele, architetto con un’esperienza trentennale nella pubblica amministrazione e già dirigente al Comune di Napoli.

La presentazione è avvenuta presso la sede del comitato elettorale di Festa a Piazza Libertà. Presenti solo Amatucci e Fedele, poiché Baffi era impegnato nel ritiro di un premio.

L’introduzione è toccata proprio a Festa che ha spiegato di: “aver scelto profili così di spessore per occuparsi di tematiche fondamentali della città. Quelle stesse tematiche su cui è incentrato il nostro progetto. La rigenerazione urbana, la gestione oculata del patrimonio e la valorizzazione del patrimonio culturale”.

La scheda dei consulenti di Festa

Fabio Michele Amatucci ricopre il ruolo di professore associato all’Università Bocconi e di ordinario di Economia delle aziende e delle amministrazioni pubbliche, Dipartimento di Diritto, Economia, Management e Metodi Quantitativi (DEMM), presso l’Università del Sannio. Nel suo passato importanti progetti di ricerca nazionali e internazionali. Focalizzati sul finanziamento di enti locali e aziende sanitarie.

Amatucci ha detto: “Nella mia esperienza ventennale di manager e professore universitario, di solito, collaboro con enti già strutturati. Il percorso immaginato partirà da una ricognizione e analisi del patrimonio di Avellino. Il rilancio può avvenire attraverso diverse formule a disposizione del Comune: la locazione, la permutazione o la concessione dei beni. Sento spesso parlare di project financing eppure, spesso, queste idee non vengono realizzate e c’è un’alta percentuale di fallimento. Questo perché serve prima assicurarsi che funzionino le leve economiche, che i progetti siano sostenibili e che ci sia un gran livello di moralità e impegno da parte di tutti i soggetti coinvolti”.

Carmela Fedele

Carmela Fedele, architetto, collaborazioni prestigiose fra cui quelle con Invitalia – Agenzia Nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa S.p.A, nonché dirigente alla Bagnolifutura SPA di trasformazione urbana e al Comune di Napoli per il Progetto recupero del Real Albergo dei Poveri.

La Fedele ha dichiarato: “Cercherò di mettere la mia esperienza trentennale, a contatto con la pubblica amministrazione, a servizio del Comune di Avellino. La sfida da vincere è la rigenerazione urbana, soprattutto nelle aree periferiche della città. Spesso legate dal resto del tessuto cittadino. Ho sposato un irpino e sento un forte legame con questa terra”.

Giulio Baffi

Giulio Baffi è il presidente dell’Accademia di Belle Arti di Napoli. Critico teatrale del quotidiano La Repubblica e presidente dell’Associazione Nazionale dei Critici di Teatro. Oggi al vertice dell’istituzione napoletana che lo ha visto in cattedra per molti anni.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie