Non riesco a pagare le rate del mutuo: che posso fare?

Non riesco a pagare le rate del mutuo: che posso fare? Ci sono tre strade possibili: il fondo sospensioni, la surroga e la rinegoziazione.

3' di lettura

Non riesco a pagare le rate del mutuo, che posso fare? Ci sono tre strade percorribili, a seconda dei casi e delle motivazioni per cui non è più possibile onorare il debito preso (aggiungiti al gruppo Telegram sulla finanza personale, la gestione del credito e dei debiti. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Due di queste sono prettamente amministrative e permettono di negoziare le condizioni del mutuo con la propria banca o con un’altra banca. La terza, invece, è un supporto esterno che consente la sospensione del pagamento per un tempo ben definito.

In questo articolo analizzeremo le tre alternative possibili per uscire dalla spiacevole situazione di un mutuo in sofferenza.

Non riesco a pagare le rate del mutuo, sospensione con il Fondo di Solidarietà

In Italia esiste un fondo chiamato «Fondo di sospensione mutui per l’acquisto della prima casa», gestito dal Ministero dell’Economia e delle Finanze attraverso l’azienda CONSAP.

L’accesso al Fondo si ottiene facendo domanda alla banca dove avete acceso il mutuo, compilando attentamente e consegnando questo modulo.

L’accesso al fondo, a seconda della situazione in cui versate, dà diritto a una sospensione minima di 6 mesi e massima di 18 mesi. I casi in cui è possibile richiedere la sospensione del pagamento delle rate del mutuo sono:

  • Cessazione del rapporto di lavoro;
  • Insorgenza di non-autosufficienza o handicap grave;
  • Sospensione del lavoro per almeno 30 giorni;
  • Riduzione dell’orario per un periodo di almeno 30 giorni.

Per approfondimenti su come inoltrare correttamente la domanda rimandiamo a questa pagina sul sito ufficiale di CONSAP.

Leggi su Telegram tutte le news sulla finanza personale. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Non riesco a pagare le rate del mutuo, la surroga

Se avete delle rate del mutuo non pagate sarà difficile riuscire a fare qualsiasi cosa. Ma se invece già immaginate di non riuscire a pagare le prossime rate, allora potete provare la strada della surroga del mutuo.

Con la surroga del mutuo potete spostare il mutuo da una banca all’altra, l’operazione è gratuita e la vostra banca non può rifiutarsi di accogliere la richiesta.

Ovviamente, percorrere questa strada ha senso se riuscite se strappare condizioni migliori con un’altra banca, ad esempio: maggiore flessibilità nei pagamenti, sospensioni in caso di necessità, più rate con un importo minore e così via.

L’unico costo da sostenere è quello di una nuova polizza, che probabilmente vi verrà richiesta dalla banca subentrante.

Dovete richiedere la surroga alla nuova banca tramite PEC o raccomandata. Consuetudine vuole che dovreste avvertire anche la vostra banca, per presa visione. I moduli da compilare ve li fornirà la nuova banca.

Non riesco a pagare le rate del mutuo, la rinegoziazione

La rinegoziazione di un mutuo in sofferenza è possibile, ma difficile. La vostra banca, infatti, per rinegoziare alcune componenti di un mutuo vorrà altre garanzie.

Difficilmente vi accorderà flessibilità se non dimostrerete di poter onorare i vostri debiti. Ciò che potrebbe aiutarvi sono nuovi redditi percepiti, la presenza di un garante o la disponibilità delle cosiddette «rendite alternative».

Non riesco a pagare le rate del mutuo: che posso fare?
Non riesco a pagare le rate del mutuo: che posso fare?
Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie