Nuovi contributi a fondo perduto, domande fino al 23 giugno

Nuovi contributi a fondo perduto, domande fino al 23 giugno. A chi spettano, come fare richiesta e qual è l'importo.

3' di lettura

Finalmente è finita l’attesa per i nuovi contributi a fondo perduto destinati alle aziende che operano nel settore dei matrimoni e della ristorazione, che sono state costrette a fermare l’attività durante l’emergenza Covid-19 (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

È finalmente possibile inoltrare le domande, anche se il tempo stringe e, nonostante i ritardi, c’è meno di un mese per poter inoltrare la richiesta.

In questo articolo spiegheremo nello specifico a chi spettano i nuovi contributi a fondo perduto, come si compila e come si inoltra la domanda.

Nuovi contributi a fondo perduto, cos’è e requisiti

I nuovi contributi a fondo perduto spettano a quelle imprese che hanno avuto una riduzione dei ricavi di almeno il 30% nel 2020 rispetto al 2019. Lo stesso vale per il risultato d’esercizio.

Le aziende destinatarie dei nuovi contributi a fondo perduto sono quelle indicate, in allegato, nelle tabelle A, B e C di questo decreto. Si tratta delle imprese che operano nel settore dei matrimoni, più precisamente HORECA (hotellerie, restaurant e catering).

Ovviamente, le aziende devono essere state costituite, attive e iscritte al registro delle impese.

Scopri la pagina dedicata a tutti bonus attualmente attivi e disponibili.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Nuovi contributi a fondo perduto, domanda e scadenza

La domanda va fatta tramite il portale dell’Agenzia delle Entrate, accedendo alla sezione «Fatture e corrispettivi».

Come accaduto per i precedenti ristori, naturalmente, la richiesta può anche essere fatta da un intermediario di fiducia abilitato.

L’ultimo giorno utile per la richiesta è il 23 giugno, il primo è stato il 9 giugno.

Sai cos’è il prestito d’onore? Ecco una guida in proposito.

Nuovi contributi a fondo perduto, importo

L’importo erogato con i nuovi contributi a fondo perduto varia in percentuale rispetto al ricavo del 2019. Il 30% dei fondi è dedicato a chi si occupa prettamente di matrimoni.

Di questo 30%:

  • il 10% incrementa il valore dei bonus riconosciuti alle imprese con ricavi superiori a 300.000 euro;
  • il restante 20% viene ripartito a chi non ha superato i 100.000 euro.

Queste addizionali sono applicate a un importo base, rappresentato dal 70% dell’investimento totale (60 milioni), che verrà ripartito fra tutti i beneficiari.

Ti consigliamo questa guida dei colleghi di invaliditaediritti.it sul prestito agevolato per i beneficiari delle agevolazioni collegate alla legge 104.

Nuovi contributi a fondo perduto, domande fino al 23 giugno
Nuovi contributi a fondo perduto, domande fino al 23 giugno

Nuovi contributi a fondo perduto, istruzioni per la compilazione

Ecco tre documenti importantissimi per predisporre e inoltrare la domanda:

In aggiunta, per avere un quadro più dettagliato, vi linkiamo anche il provvedimento dell’Agenzia delle entrate che annuncia l’operatività dei nuovi contributi a fondo perduto.

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti su mutui, prestiti e risparmio personale:

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie