Nuovi contributi a fondo perduto turismo, via alle domande

Nuovi contributi a fondo perduto turismo, via alle domande da oggi, 15 ottobre alle 12:00. Requisiti, come fare domanda e a chi spettano i nuovi bonus per il turismo.

3' di lettura

Nuovi contributi a fondo perduto turismo – Da oggi si possono presentare le domande per i nuovi contributi a fondo perduto destinati alle attività turistiche (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

I soldi stanziati sono davvero molti: 602 milioni di euro. Con questa cifra importante non dovrebbe essere escluso nessuno.

In questo articolo vedremo quali sono i requisiti per ottenere il compenso e tutte le notizie utili sulla presentazione della domanda.

Nuovi contributi a fondo perduto turismo, cosa sono

Ieri il Ministero del Turismo ha pubblicato gli avvisi pubblici che annunciano l’operabilità della piattaforma per presentare domanda per i nuovi contributi a fondo perduto turismo.

L’importo totale di 602 milioni di euro è destinato a:

  • Agenzia di viaggio;
  • Tour operator;
  • Attività di impianti di risalita a fune, ma solo nei comuni all’interno di comprensori sciistici;
  • Agenzie di animazione per feste e villaggi turistici.

La maggior parte dei soldi sarà destinata agli esercenti di attività degli impianti di risalita a fune. Ecco come è stata definita la divisione dei soldi stanziati:

  • 430 milioni di euro: attività degli impianti di risalita a fune in comuni nei comprensori sciistici;
  • 128 milioni di euro: destinatari di ristoro automatico;
  • 32 milioni di euro: ad agenzie di viaggio e tour operator che non hanno già usufruito dell’ultimo contributo a fondo perduto erogato;
  • 10 milioni di euro: per agenzia di animazione per villaggi turistici;
  • 2 milioni di euro: per gestori di attività turistiche di siti speleologici e grotte.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Nuovi contributi a fondo perduto turismo, requisiti e documenti

I beneficiari dei nuovi contributi a fondo perduto turismo non dovranno essere destinatari di misure interdittive per illeciti amministrativi e non devono già essere stati in stato di difficoltà prima del periodo pandemico.

Inoltre, devono essere in regola con gli obblighi in materia fiscale e con quelli in materia previdenziale e assicurativa.

Ci sono, inoltre, alcuni documenti specifici da presentare in base all’attività svolta:

  • Impianti di risalita: importo dei ricavi di sola biglietteria per il triennio 2017, 2018, 2019; margini operativi lordi tra il 2019 e il 2021; comune a cui appartiene il comprensorio sciistico;
  • Siti speleologici: media mensile del fatturato tra marzo e dicembre 2019; ricavi del 2019 e del 2020;
  • Agenzie di viaggio e tour operator: fatturato tra gennaio e giugno del 2019; fatturato del 2019, del 2020 e tra gennaio e giugno del 2021; autocertificazione di non aver ricevuto altri contributi a fondo perduto;
  • Agenzia di animazione per villaggi turistici: fatturato tra gennaio e giugno del 2019; fatturato del 2019, del 2020 e tra gennaio e giugno del 2021; elenco certificato da un professionista delle strutture in cui si è svolta l’attività.
Nuovi contributi a fondo perduto turismo, via alle domande
Nuovi contributi a fondo perduto turismo, via alle domande

Nuovi contributi a fondo perduto turismo, domanda

La domanda per i nuovi contributi a fondo perduto turismo va fatto sul sito del Ministero per il Turismo a partire da oggi, 15 ottobre alle 12:00 e fino alle ore 17:00 del 29 ottobre.

Tutte le domande saranno elaborate senza dare priorità a nessuno. Significa che fare domanda subito non darà alcun vantaggio.

La domanda va inoltrata dalla piattaforma messa a disposizione dal ministero. La piattaforma sarà raggiungibile a questo link, ma solo a partire dalle ore 12:00 di oggi, 15 ottobre, se cliccate prima vedrete solo una pagina di presentazione.

Alla fine si dovrà firmare firma elettronica in formato CAdES.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie