Clan Partenio 2, nuovo rinvio per Covid: 3 Comuni in attesa

Nuovo Clan Partenio: la prima udienza del processo a Napoli slitta ancora. Stavolta al 4 dicembre, per la positività al Coronavirus di alcuni imputati nel procedimento.

Nuovo Clan Partenio. Ventidue rinvii a giudizio
Nuovo Clan Partenio. Ventidue rinvii a giudizio
2' di lettura

Processo al Nuovo Clan Partenio rinviato al 4 dicembre 2020 per dei contagi da Coronavirus che si sono diffusi fra alcuni imputati. Questa mattina in aula erano erano attesi, per la costituzione di parte civile, gli avvocati che rappresentano i Comuni di Avellino, Mercogliano e Monteforte.

Nuovo Clan Partenio. Interrogatori in carcere (Foto di Dan Henson per Shutterstock)
Nuovo Clan Partenio. Il processo slitta ancora (Foto di Dan Henson per Shutterstock)

Avellino, Monteforte e Mercogliano parti civili

Con la delibera di giunta, approvata mercoledì sera, è stato conferito mandato all’avvocato Luigi Petrillo, per rappresentare l’ente di Piazza del Popolo (Avellino) nel processo ai 23 imputati accusati di associazione a delinquere di stampo camorristico. I Comuni di Monteforte Irpino e Mercogliano si avvarranno della consulenza dell’avvocato Nello Pizza.

Oggi era prevista la prima udienza del processo, dopo due rinvii, il primo per un difetto di notifica, il secondo per legittimo impedimento di due imputati e di un avvocato. Finora, insomma, non è stata compiuta alcuna attività nel processo.

Una situazione di stallo che ha permesso agli enti di avere più tempo per costituirsi parte civile. Intanto c’è stata una mobilitazione popolare per spingere il sindaco di Avellino, Gianluca Festa, a farlo. Il processo si svolge a Napoli, nell’aula bunker Ticino 3 del carcere di Poggioreale, per esigenze logistiche. Altri 4 imputati nel filone principale hanno chiesto di essere giudicati con il rito abbreviato.

Le accuse

In oltre mille pagine di ordinanza cautelare, con annessi allegati, si contestano, a vario titolo e con diversi gradi di responsabilità nei confronti degli imputati del Nuovo Clan Partenio, i reati di usura, estorsioni, detenzione di armi, tutto con l’aggravante mafiosa (reati ipotizzati che ora sono al vaglio dei giudici).

Le aste giudiziarie

La scorsa settimana, intanto, sono state eseguite quattordici misure cautelari (qui leggi nomi e cifre dell’inchiesta) nell’indagine stralcio sul Nuovo Clan Partenio. Gli indagati sono accusati a vario titolo (accuse che ora dovranno passare al vaglio di un giudice) di Associazione per delinquere di tipo mafioso, Estorsione, Scambio elettorale politico-mafioso, Turbata libertà degli incanti, Falsità materiale, Truffa, Trasferimento fraudolento di valori e Riciclaggio.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie