Nuovo Clan Partenio: a febbraio ricorsi in Cassazione. Attesa per quelle consulenze

Nuovo Clan Partenio, fissata a febbraio l'udienza in Cassazione. Attesa per le consulenze su telefoni e memorie elettroniche.



2' di lettura

Saranno discussi il prossimo 6 febbraio alcuni ricorsi in Cassazione nell’indagine sul Nuovo Clan Partenio Dopo che il Tribunale del Riesame di Napoli ha confermato le misure cautelari (arresti in carcere e domiciliari) a carico di alcune delle 23 persone arrestate dal comando provinciale dei carabinieri di Avellino, agli ordini del colonnello Massimo Cagnazzo. (Nella foto di copertina i tre Pm che stanno indagando sul Nuovo Clan Partenio)

Clan Partenio 2: le motivazioni del Riesame

Il giudizio dei giudici della Cassazione potrebbe avere un ruolo determinante per l’evolversi della vicenda giudiziaria. Intanto il collegio del Riesame, presieduto dal giudice Elena Valente, affiancata dalle colleghe Paola Coronella e Paola Lombardi, nelle motivazioni della sentenza hanno spiegato come sia “graniticamente dimostrata l’esistenza e l’operatività di un gruppo criminale ben organizzato che attraverso atti intimidatori” si imponeva in territori come Avellino e l’Alta Irpinia. Un’associazione che – secondo quanto accertato dal nucleo investigativo dei carabinieri di Avellino, guidato dal capitano Quintino Russo – agiva con modalità camorristiche. Il Riesame ha contestato l’aggravante mafiosa.

Un altro aspetto importante dell’indagine, affrontato anche in una inchiesta di TheWam.net che incrocia pure il settore delle aste, è proprio quello dell’usura e delle estorsioni.

Consulenze telefoniche

Rispetto ad alcune posizioni, ad esempio quelle dei custodi giudiziari, potrebbe esserci uno stralcio all’interno dell’indagine. Un aspetto sul quale può giocare un ruolo rilevante il contenuto delle consulenze disposte dal Pm sui telefonini. Alla ricerca di messaggi e chiamate che potrebbero provare i legami con altri indagati.

Clan e controllo del territorio

I magistrati parlano di “una struttura in grado, attraverso i suoi uomini al vertice, di fungere da mediatore e risolutore di ogni conflitto e o problematica economica e non insorta sul territorio di riferimento anche attraverso azioni del valore altamente dimostrativo e violento”.

Il Nuovo Clan Partenio è stato inserito anche nell’ultima relazione Antimafia redatta dalla Dia, che ha riavvolto alcuni degli episodi più rilevanti dell’inchiesta. A partire dagli attentati incendiari alle automobili. Un’associazione, il nuovo Clan Partenio, “nata sulle ceneri del clan Genovese”

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie